Crea sito

Tutto sulle CASTAGNE : dal dolce al salato !

Tutto sulle CASTAGNE

Tutto sulle CASTAGNE : dal dolce al salato !

Le castagne sono un frutto dalle straordinarie proprietà nutrizionali benefiche che danno un sapore gustoso e particolare ad ogni ricetta, per questo ho deciso di aprire qui nel Blog un’apposita Sezione tutta dedicata alle ricette (dolci e salate) con le castagne.

Tra le principali proprietà benefiche per la nostra salute troviamo:

  1. Sono prive di glutine, quindi sono adatte per chi soffre di celiachia;
  2. Hanno proprietà antinfiammatorie, grazie alla presenza di acidi fenolici conosciuti per il potente potere antiossidante;
  3. Ripristinano l’attività intestinale, grazie all’abbondanza di fibre;
  4. Hanno un’attività prebiotica, (si parla di attività prebiotica quando ci si riferisce a tutti quei composti in grado di essere utilizzati dalla nostra flora batterica come substrato di crescita, per alimentarsi e rimanere in salute);
  5. Abbassano i livelli di colesterolo LDL, essendo ricche di fibre limitano l’assorbimento del colesterolo. Oltre alle fibre, a favorire la riduzione del colesterolo intervengono anche gli acidi grassi omega3 e omega6 presenti nel frutto;
  6. Possiedono acido folico, ottimo in gravidanza o in caso di anemia;
  7. Prevengono le patologie neurodegenerative, grazie alla presenza di vitamina E, fondamentale per il benessere del nostro sistema nervoso e per la prevenzione di una serie di patologie degenerative legate all’età;
  8. Riparatrici della pelle, grazie al contenuto di antiossidanti l’estratto di castagne potrebbe risultare utile nel migliorare l’idratazione e il danno alla pelle provocato dall’esposizione ai raggi UV;
  9. contengono zinco, utile alla salute della prostata;
  10. Sono Ricostituenti.

Per approfondire leggi QUI.

COME sbucciare, pelare e cuocere le castagnetutti i trucchi e segreti:

Per sbucciare senza difficoltà le castagne bollite, aggiungete un po’ di olio nell’acqua di cottura e la buccia verrà via molto facilmente. Se avete tempo lasciatele anche in ammollo per un paio di ore in acqua fredda prima di cuocerle. Ricordate che quelle che salgono a galla non sono buone da mangiare.
Per sbucciare le castagne cotte in forno o sul fuoco, come dicevamo, è importante che il taglio sia fatto per tutta la larghezza della castagna (come vedete nella foto), poi, un volta cotte bene, copritele con un panno umido e aspettate che si raffreddino un po’. Poi schiacciatele delicatamente ed eliminate la buccia, sia quella esterna che la pellicina interna (v.QUI).

Come sbucciare velocemente le castagne al microonde: Fate un’incisione sulla parte piatta della castagna, è fondamentale che lo facciate non solo per farle cuocere bene, ma anche per evitare che le castagne scoppino nel forno (si fa la medesima cosa anche nel forno normale e quando sono cotte in padella) poi mettetele a mollo in acqua per qualche minuto e dopo mettetele in un contenitore adatto al forno a microonde, ben distanziate l’una dall’altra e con il taglio rivolto verso l’altro.Le dovete cuocere a 750 W per soli 4 minuti (se sono piccole anche 2/3 minuti), poi aspettate che si raffreddino e togliete la buccia. Si cuociono più rapidamente, ma a patto di non metterne troppe tutte insieme (v.QUI).

Questo Speciale si aggiornerà automaticamamente, di volta in volta, man mano che aggiungerò nuove ricette con le castagne come ingrediente.

Se cerchi altre ricette autunnali/invernali visita l’apposita Sezione del mio Blog dedicata a queste ricette.

Ricette DOLCI

Ricette SALATE

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.