Crea sito

Crocchette di castagne alla fontina !!!

Queste insolite crocchette di castagne alla fontina, sono adattissime per un finger food invernale e costituiscono un ottimo contorno, specie con maiale arrosto.

Ingredienti : dose per 40 crocchette circa

  • 300g di castagne già lessate e pelate;
  • 150g fontina a dadini;
  • 2 uova intere + 2 tuorli;
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattato,
  • 3 cucchiai di latte, pan grattato,
  • farina bianca,
  • latte,
  • sale,
  • cannella in polvere (facoltativa),
  • olio di oliva per friggere
Esecuzione:

Prima di bollire le castagne secche, se possibile, metterle a bagno in acqua tiepida prive di buccia e pellicine per tutta la notte

Cuocete le castagne per 40 minuti se sono medie/piccole, se sono grandi invece meglio farle cuocere un’oretta in acqua salata dall’ebollizione, poi è meglio lasciarle in acqua per farle raffreddare così saranno ancora più morbide e facili da sbucciare.

Passare le castagne lessate e sbucciate al passaverdure, raccogliendo il ricavato in una ciotola. Amalgamate con i tuorli una cucchiaiata di parmigiano, 3 di latte, un pizzico di cannella (facoltativa) e uno di sale.

Dividete il composto in 40 porzioni uguali: inserite al centro di ciascuna un dadino di fontina, quindi infarinatele formando delle crocchette. Passatele nelle uova battute, poi nel pane grattato e infine friggetele in abbondante olio.

Man mano che saranno pronte, toglietele con il mestolo forato e mettetele a sgocciolare su un doppio foglio di carta assorbente, quindi, sistematele su di un piatto adeguato e servitele.

Queste crocchette le potete anche preparare e conservare in figo e poi le friggete il giorno dopo.

P.S.: questa golosa e insolita ricetta di crocchette di castagne alla fontina è adatta anche ad essere realizzata come contorno nelle imminenti cene natalizie ….stupirete i vostri ospiti !

Curiosità: Una volta si faceva colazione con le castagne secche immerse nel latte, oppure le si mangiava per cena. Siccome le castagne secche si conservano molto bene e duravano fino alla raccolta dell’anno successivo erano la base della maggior parte delle ricette.

 Buon appetito !


crocchette di castagne fontina

Crocchette di castagne alla fontina

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.