Patate con lardo al forno

A casa mia le patate non mancano mai, mio figlio le adora ed io sono costretta a comprarne a sacchi, e ugualmente sembrano non bastare mai! E a me tocca l’ingrato compito di prepararle sempre in modo diverso. La ricetta che voglio raccontarvi oggi l’ho scovata in un giornale di cucina di qualche anno fa: le Patate con lardo al forno. Avevo giusto in frigo qualche fettina di lardo di colonnata che aspettava solo di assere mangiata e quale modo migliore che utilizzarla in una ricettina semplice e squisita. Un contorno semplice e saporito che vi conquisterà in un attimo. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme delle buonissime Patate con lardo al forno…

SEGUI anche le mie Videoricette: Clicca QUI

Leggi tutte le mie Ricette con le Patate

Patate con lardo al forno

patate con lardo al forno

Ingredienti per 4 persone:

  • 700-800 grammi di patate
  • 2 spicchi d’aglio
  • 50 grammi di lardo
  • 2 rametti di rosmarino
  • sale
  • olio evo

Preparazione: Pelate le patate e tagliatele a pezzi: potete tagliarle a spicchi o a fette, come preferite. Lavatele sotto l’acqua corrente e asciugatele su un telo. In questo modo perderanno l’amido superficiale e non si attaccheranno tra loro in cottura. Preriscaldate il forno a 190°. Tagliate le fettine di lardo a striscioline. Pulite gli spicchi d’aglio e schiacciateli con il palmo della mano. Tritate grossolanamente il rosmarino, in mancanza di quello fresco adoperate pure quello secco. Mescolate in ciotola le patate con i 2 spicchi d’aglio, il rosmarino, il lardo, 3 cucchiai di olio e mezzo cucchiaino di sale.

patate con lardo al forno

Trasferite tutto in una pirofila e lasciate cuocere le Patate con lardo nel forno caldo per circa 35-40 minuti. Il tempo di cottura delle patate dipende dalla loro qualità e anche da come le avete tagliate. Per i primi 15 minuti coprite la pirofila con un foglio di carta stagnola, in questo modo cuoceranno bene senza rosolarsi subito in superficie.

Seguimi su FACEBOOK e resta sempre aggiornato sulle mie nuove ricette

Precedente Sorbetto alle fragole Successivo Trofie con zucchine e pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.