Crea sito

PANE DI GRANO DURO

Il pane di grano duro è un tipo di pane “giallo” sofficissimo, preparato con farina di semola di grano duro rimacinata. Rimane morbido per molti giorni.
Il pane giallo è un pane tradizionale della cucina pugliese e della cucina della Basilicata. La farina di semola di grano duro rimacinata, anche chiamata semplicemente farina di semola o farina di grano duro, è di colore giallo: ecco perchè il pane di semola ha una mollica gialla e una crosta dorata. Le caratteristiche del pane di semola e del pane pugliese, in particolare, sono la mollica sofficissima e leggerissima e la crosta dorata e croccante.
All’interno della grande famiglia del pane pugliese, si colloca il Pane Di Altamura. Il pane di altamura si distingue dal pane pugliese tradizionale per la varietà di grano utilizzata: devono essere rigorosamente farine di grano duro provenienti dal territorio pugliese e, più precisamente, di ben specificata provenienza.

PANE DI GRANO DURO ricetta pane con farina di semola di grano duro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il lievito:

  • 30 gAcqua
  • 5 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiainoZucchero

Per il lievitino:

  • 70 gAcqua
  • 100 gSemola di grano duro rimacinata

Per l’impasto:

  • 100 gFarina 0 (forte, tipo manitoba)
  • 300 gSemola di grano duro rimacinata
  • 260 gAcqua
  • 10 gSale

Preparazione

PREPARARE IL LIEVITINO

  1. Sciogliere il lievito di birra in acqua tiepida e zucchero e farlo riposare per 10 minuti, in modo che si attivi. Per saperne di più sulla attivazione del lievito di birra, cliccare QUI .

  2. In una scodella, unire il lievito attivato, l’acqua e la farina e mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. PANE DI semola ricetta pane con farina di semola di grano duro

    Coprire il lievitino con della pellicola trasparente e farlo riposare a temperatura ambiente fino a che non saranno comparse tante bollicine sulla superficie del composto o, comunque, fino a che non avrà raddoppiato il proprio volume.

PREPARARE L’IMPASTO DEL PANE DI GRANO DURO

  1. PANE pugliese ricetta pane con farina di semola di grano duro

    Sciogliere il lievitino nell’acqua. Aggiungere la farina 0 (con almeno 12,5 g di proteine) e la farina di semola di grano duro rimacinata ed iniziare ad impastare.

  2. Versare quindi il sale e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

  3. PANE DI altamura ricetta pane con farina di semola di grano duro

    Coprire l’impasto del pane pane di semola con pellicola trasparente e farlo riposare a temperatura ambiente fino a che non avrà triplicato il proprio volume.

  4. PANE DI altamura ricetta pane con farina di semola di grano duro

    Quando l’impasto del pane di semola avrà triplicato il proprio volume, capovolgerlo su un piano infarinato con farina di semola di grano duro rimacinata e fare 3 giri di pieghe del pane (per imparare a fare le pieghe del pane cliccare QUI ).

  5. PANE pugliese di semola  ricetta pane con farina di semola di grano duro
  6. PANE pugliese ricetta pane con farina di semola di grano duro

    Dopo aver piegato il pane di semola per l’ultima volta, trasferire il panetto in una teglia rivestita di carta forno, coprirlo con pellicola trasparente e farlo lievitare in frigorifero per 6-8 ore.

  7. PANE pugliese ricetta pane con farina di semola di grano duro

    Togliere quindi dal frigorifero la pagnotta di pane pugliese e lasciarla a temperatura ambiente per 1-2 ore prima d infornare.

CUOCERE IL PANE DI GRANO DURO

  1. Preriscaldare il forno alla massima temperatura (250-260°C), inserendo all’interno del forno un pentolino con dell’acqua.

  2. PANE DI altamura ricetta pane con farina di semola di grano duro

    Con l’aiuto di un coltellino affilato, incidere la superficie del pane con 3 tagli obliqui.

  3. Infornare il pane semola in forno già caldo, sul ripiano più basso del forno, per 15 minuti.

  4. PANE DI altamura ricetta pane con farina di semola di grano duro

    Trascorsi i 15 minuti, togliere il pentolino con l’acqua e continuare la cottura del pane a 220°C per altri 10-15 minuti o, comunque, fino a che il pane non sarà dorato.

  5. Come capire se il pane è cotto? Per capire se il pane è cotto, “bussare” con un pugno sotto al pezzo di pane: se si sente un rumore sordo, come di vuoto, allora il pane è cotto e può essere sfornato.

  6. PANE DI semola ricetta pane con farina di semola di grano duro

    Quando il pezzo di pane sarà cotto, sfornarlo, avvolgerlo in uno strofinaccio pulito e farlo raffreddare completamente.

  7. PANE DI SEMOLA ricetta pane con farina di semola di grano duro
  8. PANE DI GRANO DURO ricetta pane con farina di semola di grano duro
  9. Quando il pane di semola di grano duro rimacinata sarà completamente freddo, conservarlo in un contenitore ermetico (oppure in un sacchetto di plastica per alimenti) fino al momento di servire.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

2 Risposte a “PANE DI GRANO DURO”

    1. Ciao! io ho un vecchio forno che funziona soltanto in modalità statica ed il pane viene benissimo. Quindi statico, assolutamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.