Crea sito

Durum all’italiana

Una bellissima persona , Antonella Granata, che ringrazio, mi ha gentilmente dato la ricetta degli squisiti durum.
I durum sono un delizioso kebab turco con ripieno di tritato speziato piccante, pomodoro e peperoni verdi accompagnati da salsa di yogurt e riso pilaf.
Non è il classico preparato con il pane arabo ma si utilizza come involucro delle semplici piadine.
Un’ottimo e facile compromesso all’italiana.
Il formaggio usato nella preparazione è il Gouda  (goudse kaas), è un celebre formaggio olandese a pasta dura, prodotto a partire da latte vaccino, al suo posto si può utilizzare del formaggio tipo Edammer o Cheddar o formaggi adatti per gratinare.
Per far felici i nostri ragazzi, come alternativa al riso , possiamo servirli eventualmente con fragranti e calde patatine fritte.
La piadina possiamo farla anche in casa, io uso la ricetta di “Fatto in casa da Benedetta” , gli ingredienti sono :
500 g di farina 0
250 g di acqua
80 g di olio d’oliva o 100 g di strutto
1 cucchiaino di bicarbonato scarso
1 cucchiaio di sale
Ti suggerisco di provare anche “le polpette di merluzzo con riso pilaf” gustosissime.










  • CucinaItaliana

Ingredienti per i durum all’italiana

  • 500 gcarne macinata di vitello (o pollo)
  • 1Cipolla
  • 2Pomodori ramati
  • 2Peperoni verdi a cornetto
  • 750 mlPassata di pomodoro
  • 300 gFormaggio Gouda (o altro formaggio per gratinare tipo Edamer o Cheddar)
  • Olio di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 1 spicchioAglio
  • Zucchero
  • 250 gYogurt bianco naturale
  • Origano
  • Piadine (arrotolabili)

Preparazione dei durum all’italiana


  1. Rosolare, in una padella antiaderente , la carne tritata con un filo d’olio e unire la cipolla.

    Aggiungere i peperoni, i pomodori tagliati a dadini, lo spicchio d’ aglio tritato e per ultimo un po’ di passata di pomodoro .

    Aggiustare di sale e pepe e far restringere. Mettere da parte.

    Preparare una teglia imburrata o usare un foglio di carta forno .

    Riempire le piadine con il composto preparato.

    Arrotolarle piegando i lati e sistemare in teglia.

    Mettere un po’ di sugo sul fondo , i durum , coprire con il formaggio e infornare a 180° fino a doratura del formaggio, ci vorranno pochissimi minuti.

    Nel frattempo preparare la salsa allo yogurt unendo ad esso una spolverata di origano e del peperoncino tritato.

    Prima di servire mettere sopra un paio di cucchiai di salsa di yogurt e buon appetito.

    Accompagnare con riso pilaf o se vogliamo patatine fritte.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me 

Cliccate QUI , vi aspetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.