Finocchi gratinati al forno vegani

Finocchi gratinati al forno vegani – la ricetta

Bentornati su Il Verde in Tavola.
Il mio forno non tace mai.. è sempre all’opera e, adesso che ormai il freddo la fa da padrone, devo ammettere che un bel forno caldo in cucina fa piuttosto piacere.
Nel contempo, mi permette di preparare deliziosi piatti, in cui ogni volta, la mia fantasia si libera e produce tante cosine buone!
La ricetta di oggi è nata così: avevo voglia di qualcosa cucinato al forno ma non sapevo cosa… ho controllato in frigorifero e via, sono nati questi favolosi finocchi gratinati al forno, vegani, quindi senza alcun alimento di origine animale, e davvero saporiti.
Per prepararli dovrete cercare nei negozi il formaggio vegetale (io sono stata fortunata e ne ho trovato un tipo davvero buonissimo alla LIDL finocchi gratinati al forno vegani che, tutto sommato, riesce anche a fondersi piuttosto bene in forno, durante la cottura, dando un aspetto filante a queste verdure gratinate.
Questi finocchi saranno perfetti da servire durante le festività natalizie… preparateli il giorno prima, senza passarli in forno, e cuoceteli poco prima di servirli.. vedrete, andranno a ruba!

Finocchi gratinati al forno vegani
Finocchi gratinati al forno vegani

Finocchi gratinati al forno vegani

Ingredienti per 4 persone

3 grossi finocchi
160 gr formaggio vegetale
100 gr tofu affumicato
1 cipollotto bianco
olio evo
lievito alimentare

sale e pepe

per la besciamella

40 gr farina 
40 gr burro vegetale ( o margarina senza grassi idrogenati)
400 ml latte di riso
Per il procedimento della besciamella seguite qui la mia ricetta.

Finocchi gratinati al forno vegani
Finocchi gratinati al forno vegani

Iniziate lessando in pentola a pressione i finocchi tagliati a tocchetti in poca acqua leggermente salata.

Scolateli in uno scolapasta e procedete con la preparazione della besciamella seguendo la mia ricetta, ma utilizzando le dosi consigliate qui.
Una volta pronta, tenetela da parte.
Preparate la farcia mettendo il tofu nel mixer assieme al cipollotto bianco e a un paio di cucchiaio di olio evo: dovrete ottenere un composto dall’aspetto di un paté morbido.
A questo punto passate all’assemblaggio del piatto: potete scegliere se creare delle monoporzioni (come ho fatto io) oppure mettere tutto in una teglia unica: il procedimento è lo stesso, cambiano, ovviamente, le quantità.
Utilizzando dei padellini monodose procedete così: mettete sul fondo qualche pezzetto di formaggio, poi una cucchiaiata abbondante di besciamella, un po’ di finocchi e quindi un po’ di farcia.
Sopra alla farcia, mettete ancora del formaggio e ancora della besciamella.
Terminate con una spolverata di lievito alimentare e infornate a forno caldo 200° C fino a quando la parte superiore non risulterà colorita (potete anche passarle le ciotoline per gli ultimi minuti sotto al grill acceso.
Servite questi piatti ben caldi.

Ti piacciono le mie ricette? Iscriviti al mio blog qui

Vieni anche a lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

Finocchi gratinati al forno vegani
Finocchi gratinati al forno vegani

Share
Precedente Tortine vegane con caco, mela e noci Successivo Cannelloni spinaci, gorgonzola e ricotta