Autunno, Dolci, Dolci da colazione, Dolci fritti, Inverno, Le mie ricette, Pancakes, Ricette dal mondo, Ricette Nordiche, Ricette Scozzesi, Stagioni

Scotch pancakes o drop scones

Ingredienti
1 uovo
200 gr. di farina
220 ml di latte
40 gr. di burro
40 gr. di zucchero
1 bustina di vanillina
mezzo cucchiaino di lievito
q.b. di olio di semi

Passaggi
In una ciotola montare con la frusta l’uovo e lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. A questo punto unire anche il burro e il latte continuando a mescolare.
Infine versare il composto liquido sulla farina precedentemente setacciata col lievito e la vanillina. Quando l’impasto sarà omogeneo e denso lasciar riposare con sopra la pellicola per circa 20 minuti. Dopodiché iniziare a cuocere i pancakes. Scaldare l’olio in una piccola padella antiaderente, quando è ben caldo versare due cucchiai di composto a partire dal centro. Girare il pancake appena si vedono sfrigolare i bordi e cuocere per lo stesso tempo anche dall’altra parte. La cottura all’incirca sarà di un minuto per parte ma forse anche meno. L’importante è che il pancake sia ben dorato. Riaggiungere l’olio di semi al bisogno per la cottura dei pancakes. Una volta terminati guarnirli con sciroppo d’acero e frutta fresca, come ribes, mirtilli o banane. Rispetto ai pancakes americani questi sono di diametro minore ma più spessi. Questi drop scones (frittelle scozzesi) più simili ai pancakes americani che agli scones furono anche preparate dalla Regina Elisabetta II per il Presidente americano Dwitht Eisenhower di passaggio in Scozia. 

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Porzioni10 pancakes
  • Metodo di cotturaPiastra
  • CucinaItaliana
/ 5
Grazie per aver votato!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.