Cheesecake, Dolci, Dolci al cucchiaio, Le mie ricette, Ricette Inglesi, Ricette Nordiche, Torte

Cheesecake freddo con ricotta e marmellata di limoni

CHEESECAKE FREDDO CON RICOTTA E MARMELLATA DI LIMONI. È lunedì. E come tutti i lunedì la ripresa dopo il riposo del weekend è faticosa. Ci alziamo lentamente, ci guardiamo allo specchio come per penetrare nei nostri pensieri più profondi, ma forse è meglio non guardarci, che sia troppo presto o troppo tardi? Diamoci del tempo, intanto facciamo colazione, concediamoci una fetta di torta, un caffè fumante, ascoltiamo il rumore leggero del silenzio intorno, in fondo è mattina da poco. La cucina stamani profuma di primavera e limoni. Il cheesecake freddo con ricotta e marmellata di limoni è un dolce leggero e fresco.

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaInglese

Ingredienti

200 g di biscotti Digestive
200 g di ricotta
200 ml di panna per dolci da montare
175 g di Philadelphia
100 g di burro
60 g di zucchero a velo
300 g di marmellata di limoni

Strumenti

2 Ciotole/ 1 Frusta manuale/ Fruste elettriche/ Tortiera con cerniera da 26 cm o Stampo per torte circolare da appoggiare su un piatto.

Passaggi

Tritare i biscotti finemente ( io li ho tritati mettendoli in un sacchetto di plastica e pestandoli con un batticarne) e unirli poi al burro fuso a temperatura ambiente in una ciotola creando un composto omogeneo che andrà a formare la base del cheesecake. Mettere il composto di biscotti e burro in una tortiera di 26 cm di diametro con cerniera e rivestita da carta forno, dopodiché premerli con una forchetta fino a rendere la base omogenea e compatta. Riporre una mezz’ora in frigo. Nel frattempo montate la panna con lo zucchero a velo in un’altra ciotola fino ad ottenere un composto denso, a neve ferma. Incorporare poi la panna montata col Philadelphia e la ricotta lentamente con la frusta a mano o la forchetta con un movimento lento dal basso verso l’alto. Trascorso poi la mezz’ora di riposo togliere la base dal frigo, versarvi il composto di panna, ricotta e Philadelphia e livellare bene. A questo punto mettere in frigo per un’altra ora e mezzo. Poi togliere il cheesecake dalla tortiera, servire in un piatto e guarnire con la marmellata di limoni precedentemente sciolta in un pentolino a fuoco basso e lasciata raffreddare a temperatura ambiente in modo da renderla più facile da spalmare sopra il cheesecake.

/ 5
Grazie per aver votato!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.