Alberelli di biscotti al cacao

Alberelli di biscotti al cacao.
Qualche giorno fa mio figlio Ale, insisteva per fare i biscotti di Natale, io avevo appena finito di preparare l’impasto per gli Assebesi al cacao
ed ho pensato che utilizzare quello stesso impasto per far felice la mia pulce, sarebbe stato pefetto!
Dopo aver quindi preparato i biscotti che avevo in progetto di fare per cambiare una foto, mi sono dedicato a lui ed insieme abbiamo confezionato questi biscotti alberelli, friabili, burrosi e deliziosi, così buoni che sono stati graditi da tutta la famiglia!!
Se siete curiosi di conoscere la ricetta, seguitemi in cucina e li prepareremo insieme!

Alberelli di biscotti al cacao
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni30 biscotti circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFarina 00
  • 275 gBurro
  • 15 gMiele
  • 60 gUovo intero
  • 20 gtuorlo
  • 175 gZucchero a velo
  • q.b.Scorza d’arancia
  • 1 bustinaVanillina
  • 40 gCacao amaro in polvere
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Decorazione alimentare
  • q.b.Cioccolato bianco

Strumenti

  • Forno
  • Sac a poche foro rotondo
  • Leccarda

Preparazione

  1. Riunite nella ciotola della planetaria il burro a temperatura ambiente, lo zucchero a velo, l’aroma all’arancia, la vanillina e il sale.
    Per finire inserite la farina setacciata con il cacao e amalgamate sempre con la frusta, continuando a montare la massa.

  2. Inserite l’impasto in una sacca da pasticcere con il beccuccio tondo e modellate delle serpentine a forma di alberelli.

    Arricchite con le decorazioni alimentari adatte e infornate a 190° per circa dieci minuti, sfornate e prima di spostarli dalla teglia, lasciate che si raffreddino.

    Una volta freddi, decorate ancora con ghiaccia reale o con cioccolato bianco.

    Io avevo una glassa bianca in tubetto e l’ho utilizzata, ma potete usare anche il cioccolato bianco sciolto, inserito in una sac a poche usa e getta alla quale avete fatto un piccolo foro.

  3. Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!
    Seguitemi anche:
    su pinterest ,
    su instagram
    e su twitter,  
    troverete anche li le mie ricette!
    Inoltre se volete ricevere un messaggio su Facebook con gli aggiornamenti su ogni nuova ricetta, clicca QUI e seleziona il tasto ISCRIVITI.
    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!
    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:
    Pasta frolla Finissima friabile e delicata;
    Pasta frolla all’olio ricetta facile;
    -Pasta frolla ricetta classica;
    Pasta frolla al cacao;
    Crostata al cioccolato fondente e nocciole;
    Crostata di carote con mandorle e cannella;
    Torta di mele con zucchero di canna;
    Torta della nonna con frolla alle mandorle tostate.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.