Crea sito

Involtini di pollo al curry con funghi

Gli involtini di pollo al curry con funghi sono appetitosi e morbidi, ripieni di prosciutto cotto e scamorza affumicata filante. Si preparano in breve tempo con un contorno cremoso di funghi champignon e si possono servire a pranzo o a cena come piatto unico.

Involtini di pollo al curry con funghi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8 fettePetti di pollo
  • 8 fetteProsciutto cotto
  • 8 fetteScamorza affumicata
  • 300 gFunghi champignon
  • 1 bicchiereVino bianco
  • q.b.Farina
  • 2 cucchiainiCurry
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 2 cucchiaiLatte
  • 1 cucchiaioAmido di mais (maizena)

Preparazione

Gli involtini di pollo al curry si preparano facilmente. Preparate tutti gli ingredienti a portata di mano e vediamo passo dopo passo come fare questo secondo in pochissimo tempo.

se ti piacciono le mie ricette seguimi su  facebook instagram e pinterest

come preparare gli involtini di pollo

  1. Prima di tutto aprite la fetta del petto di pollo tagliata sottile e adagiatevi una fetta di prosciutto e una fetta di scamorza affumicata. Dopo di che arrotolate la fetta su se stessa formando un involtino che chiuderete con uno stuzzicadenti nel senso della lunghezza come in foto. Dopo aver arrotolato tutte le fette, passatele nella farina.

la cottura

  1. A questo punto fate scaldare in un tegame due cucchiai d’olio evo con uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino. Adagiate uno alla volta gli involtini e fateli rosolare da ogni parte. Insaporite con il sale e il pepe. Quando avranno raggiunto una colorazione dorata in superficie fateli sfumare con un bicchiere di vino bianco, aggiungete il curry, mescolate con un cucchiaio di legno e spegnete.

  2. Mettete da parte gli involtini di pollo e preparate i funghi. Nello stesso tegame dove avere rosolato gli involtini, versate i funghi tagliati a pezzetti. Insaporite con sale e pepe e fate cuocere per 5′. A questo punto i funghi avranno rilasciato il loro brodo di cottura. Sciogliete la maizena nel latte freddo e versate il tutto nel brodo di cottura che si addenserà formando una cremina succulenta. Aggiungete gli involtini, coprite e fate cuocere ancora per 10′ circa. Spegnete e servite gli involtini ancora caldi.

involtini di pollo al curry con funghi

  1.  involtini di pollo al curry con funghi
  1. In alternativa potresti provare le polpette di carne, pane e carote al sugo

Piccoli suggerimenti….

Se i petti di pollo sono molto spessi appiattiteli con un batticarne. E’ possibile sostituire il prosciutto cotto con quello di Praga, mentre la provola al posto della scamorza. Per quanto riguarda i funghi, io ho utilizzato i funghi surgelati ma quelli freschi andranno benissimo. Gli involtini di pollo al curry con funghi si conservano per un paio di giorni in frigorifero.

graziaintavola

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *