Crostata mimosa con marmellata di limoni

La crostata mimosa con marmellata di limoni è una dolcissima alternativa alla classica torta mimosa, simbolo della festa della donna. La pasta frolla è realizzata con farina di mandorle ed è farcita con una profumatissima marmellata di limoni. Per realizzarla ho utilizzato il colorante giallo che mi è servito per creare alcune strisce dell’intreccio e decorazioni floreali molto semplici, che ricordano i fiorellini di mimosa.

Crostata mimosa con marmellata di limoni
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione4 Ore
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g farina 00
100 g farina di mandorle
130 g burro
100 g zucchero a velo
1 uovo
1 tuorlo
1 pizzico sale
250 g marmellata di limoni
q.b. colorante alimentare (giallo)
358,44 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 358,44 (Kcal)
  • Carboidrati 46,04 (g) di cui Zuccheri 23,27 (g)
  • Proteine 5,44 (g)
  • Grassi 17,57 (g) di cui saturi 7,47 (g)di cui insaturi 4,36 (g)
  • Fibre 2,07 (g)
  • Sodio 98,84 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 60 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

uno stampo da 20 cm con fondo removibile

Stampo

Passaggi

la pasta frolla

in un robot da cucina unite la farina 00, la farina di mandorle, il burro freddo tagliato a pezzetti e il burro. Frullate e aggiungete le uova e lo zucchero. Quindi frullate ancora fino ad ottenere un impasto sbriciolato.

Versate l’impasto sul piano da lavoro e lavoratelo velocemente con le mani. Formate un panetto morbido ed omogeneo e conservatelo in frigorifero per 2 ore, avvolto nella carta da forno.

Trascorso il tempo di riposo dividete il panetto in tre parti. Con una foderate la base dello stampo. Dopo di che stendete la seconda e ritagliate le strisce della crostata. Infine colorate la terza con il colorante alimentare giallo, stendetela e ritagliate altre strisce.

A questo punto, bucherellate la base della crostata con i rebbi di una forchetta e farcitela con la marmellata di limoni. Successivamente realizzate l’intreccio alternandole le strisce gialle a quelle bianche nella maniera desiderata. Tagliate la pasta frolla in eccesso e con delle formine per biscotti realizzate foglioline e bottoncini per creare i fiori di mimosa. Conservate in frigorifero per 15′ e mettete in forno statico a 180° per 25/30′.

La crostata mimosa con marmellata di limoni è pronta per essere gustata.

Crostata mimosa con marmellata di limoni

Trovi le mie ricette con tante foto e video anche su  facebook instagram e pinterest

note e conservazione

La crostata mimosa con marmellata di limoni si conserva per qualche giorno sotto una campana di vetro.

prova anche la crostata floreale con ripieno cremoso

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.