Crea sito

Muffin al mascarpone di Luca Montersino

Hai del mascarpone in scadenza e vuoi consumarlo in modo goloso, veloce e soprattutto sicuro? Ho la ricetta che fa per te! Quando ho in casa del mascarpone prossimo alla scadenza preferisco utilizzarlo per realizzare dolci da forno e così ho fatto anche stavolta! Dopo aver provato una fantastica torta soffice al mascarpone e mele e dei golosissimi muffin al doppio cioccolato stavolta ho optato per qualcosa di ancora più semplice e soprattutto dalla riuscita assicurata: è toccata ai muffin al mascarpone di Luca Montersino. Ad oggi le ricette del maestro non mi hanno mai delusa e questa è una di loro! I muffin al mascarpone sono di una facilità disarmante, non contengono né olio né burro e lasciano soddisfatti grandi e piccini. Provare per credere!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni16 muffins da 50 g
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gMascarpone
  • 150 gZucchero a velo
  • 80 gLatte intero
  • 100 gUova (circa 2 medie)
  • 205 gFarina 00
  • 45 gFecola di patate
  • 8 gLievito vanigliato per dolci (1/2 bustina)
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia

Preparazione

  1. In una ciotola unisci il mascarpone e lo zucchero e lavorali con una forchetta fino a farli amalgamare.

  2. Continuando a lavorare con la forchetta aggiungi a filo le uova e il latte. Mescola fino a ottenere una crema omogenea.

  3. Unisci il pizzico di sale, l’estratto di vaniglia e le polveri setacciate (fecola, farina e lievito per dolci). Le polveri vanno aggiunte poco per volta continuando a mescolare in modo da farle assorbire per bene ed evitare la formazione di grumi.

  4. Amalgama e trasferisci il composto in  16 stampini da muffin. Ogni stampino dovrà essere riempito per 2/3.

  5. Cuoci in forno ventilato preriscaldato a 190° per circa 15-18 minuti o fino a che la cupoletta dei muffin non risulta ben gonfia. Se non sei certa della cottura infila uno stuzzicadenti nel muffin: se esce ben asciutto allora i muffin sono pronti, in caso contrario cuoci qualche altro minuto (i miei hanno impiegato 17 minuti).

  6. muffin al mascarpone sono pronti: profumati, soffici, golosi!

  7. Lasciali raffreddare, spolverizzali con abbondante zucchero a velo e servili accompagnati a un buon tè.

  8. Se ben coperti sotto una campana di vetro i muffin al mascarpone si conserveranno perfetti per un paio di giorni.

Note & Consigli

– La ricetta originale del maestro Montersino prevede di lavorare il composto con le fruste elettriche. Personalmente, data la facilità di lavorazione (e la poca voglia di sporcare) ho preferito utilizzare semplicemente una forchetta.

– Non spaventarti se l’impasto non ti sembra abbastanza liquido: è proprio questa la sua consistenza!

– Lo vuoi sapere il mio trucchetto per ottenere muffin tutti dello stesso peso? Per dividere l’impasto nei pirottini utilizzo un cucchiaio porzionatore per gelato, per intenderci quello per fare le classiche “palline”.

– Se ti piacciono i muffin prova anche i miei muffin al cacao senza uova e senza burro. Sono stragolosi e facilissimi da preparare!

– Non vuoi usare il mascarpone? Sostituiscilo con pari peso di ricotta ben sgocciolata o di formaggio Quark.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.