Torta soffice con gelatina al limone

Una torta classica, profumata e morbida morbida! La mia torta soffice con gelatina al limone è un dolce perfetto per la merenda di grandi e piccini. Si prepara senza particolari difficoltà e utilizzando solo ingredienti semplici e genuini. Provala e avrai la casa invasa da un fantastico profumino di limone.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per uno stampo da 22-24 cm

  • 3 Uova (a temperatura ambiente)
  • 300 g Farina 00
  • 300 g Zucchero
  • 1/2 bicchiere Olio
  • 1 bicchiere Latte
  • 1 pizzico Sale
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 +1/2 limone (succo e scorza)

Per la gelatina al limone

  • 1 +1/2 limone (succo e scorza)
  • 180 g Acqua (1 bicchiere di plastica)
  • 30 g Amido di mais (maizena)
  • 160 g Zucchero
  • 1 bustina Vanillina

Preparazione

  1. Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montare le uova con lo zucchero per circa 5 minuti.

  2. Aggiungere il latte, l’olio, il succo e la scorza grattugiata di limone (1 +1/2 limone), la farina, il sale, la vanillina e infine il lievito.

  3. Lavorare per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeneo.

  4. Versare l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato.

  5. Cuocere in forno caldo a 170° per circa 40 minuti (non aprire il forno prima dei 30 minuti), dopodiché sfornare previa classica prova con lo stuzzicadenti (se esce asciutto il dolce è pronto altrimenti proseguire la cottura per qualche altro minuto). Far raffreddare il dolce coperto con un canovaccio pulito.

Preparazione della gelatina al limone

  1. In un pentolino dal fondo spesso mescolare lo zucchero con l’amido, aggiungere l’acqua, il succo e la scorza di limone. Cuocere a fiamma dolce fin tanto che il composto si addensa, dopodiché spegnere la fiamma e lasciar che la gelatina al limone raffreddi per bene.

Finitura

  1. Torta soffice al limone

    Non appena la torta appare completamente fredda dividerla in due strati e farcirla con la gelatina al limone. Ricomporre la torta e cospargerla con abbondante zucchero a velo e decorare a piacere.

  2. Torta soffice con gelatina al limone_interno

    In alternativa la torta può essere farcita e decorata con una classica crema pasticcera al limone.

Note & Consigli

  • Non ti piace la gelatina di limone? Puoi anche ometterla, avrai ugualmente un ottima torta soffice al profumo di limone.
  • Ti piacciono le creme più corpose? Farcisci la torta con la mia crema al limoncello.
  • Piuttosto che il limone preferisci l’arancia? Sostituiscila interamente al limone e otterrai un risultato altrettanto profumato e gradevole.
  • Conserva la torta ben coperta: resterà morbida e profumata per giorni!
  • Preferisci il burro all’olio? Sostituisci l’olio con 150 g di burro fuso.
  • Ti piacerebbe decorare la tua torta proprio come quella che ho realizzato io? E’ semplicissimo! Prendi un comune foglio di carta, disegna due bei limoni, ritagliali e poggiali sulla torta. Cospargi la torta con abbondante zucchero a velo, rimuovi delicatamente lo stencil di carta e riempi le forme con crema o gelatina al limone. Aggiungi qualche fogliolina di menta o foglie di limone e il gioco è fatto! ^_^

Precedente Vellutata di zucca e lenticchie rosse allo zenzero Successivo Peperoni arrostiti all'insalata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.