Torta di grano saraceno

Torta di grano saraceno, ricetta della Buchweizentorte, una torta rustica ricca e golosa, preparata con farina di grano saraceno. Una torta tedesca tipica dell’Alto Adige, la classica torta di montagna da gustare in qualche maso o malga, con un panorama spettacolare davanti. Soffice, morbida e senza glutine. Ve lo dico, la Torta di grano saraceno e mirtilli è davvero favolosa!

Sono tanto affezionata alla ricetta della Torta grano saraceno, un dolce con farina di grano saraceno che ho iniziato ad amare fin da piccola, essendo tipico della mia regione. Qui sotto troverete la Torta di grano saraceno nella sua ricetta originale, esattamente quella che si può gustare nei masi di montagna o nelle pasticcerie tirolesi.

L’impasto morbido e burroso della torta con grano saraceno si contrappone al gusto dolce della marmellata di mirtilli. La marmellata giusta per questa torta è la composta di mirtilli rossi, più ricca di frutta, rispetto ad una classica confettura, tipica sempre delle mie zone. E’ la stessa che si utilizza per il Kaiserschmarren e lo Strauben o per accompagnare la Wiener Schnitzel.

Spesso viene scambiata per la Linzer Torte, anche tipica delle mie zone, ma sono due torte completamente diverse! La Linzer è una crostata morbida molto speziata (che adoro!) e non ha la farina di grano saraceno tra gli ingredienti, anche se è comunque arricchita da frutta secca.

Ci tengo a dire che la ricetta originale della Torta di grano saraceno prevede solo la farcitura a metà con la marmellata e viene solitamente spolverata solo di zucchero a velo. Questa versione con la decorazione di mirtilli rossi e scaglie di mandorle, l’ho vista in una malga che frequento spesso. Mi è piaciuta così tanto, che ho voluto ricrearla anche sul mio blog. Se volete essere tradizionali, limitatevi a farcirla solo interamente. Se sul web vedete la doppia farcitura, vuol dire che “hanno preso spunto” dalla mia ricetta!

Amate i dolci con grano saraceno? Non fatevi sfuggire la Torta di grano saraceno. Vi dirò di più! La Torta grano saraceno e mirtilli è davvero particolare e golosa da paura: di una sofficità e morbidezza estrema. Il suo segreto? La mela grattugiata nell’impasto che la rende morbidissima e piacevole al palato. E poi le nocciole tritate e il gusto del burro la rendono davvero unica! Vi chiedo di provare la ricetta della Buchweizentorte o Schwarzplententorte (nomi originali tedeschi) così com’è, per rendervi conto di quanto è speciale! Ecco la ricetta della Torta di grano saraceno. Fatemi sapere nei commenti se la provate! Io ne sono follemente innamorata!

P.S. Con questa torta ho partecipato al programma TV “La ricetta perfetta” ! Ve la ricordate?

Se amate i dolci con farina di grano saraceno, potete provare anche:

TORTA CON FARINA DI GRANO SARACENO E YOGURT
CROSTATA DI GRANO SARACENO
BISCOTTI DI GRANO SARACENO
PASTA FROLLA DI GRANO SARACENO

Torta di grano saraceno ricetta
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
350,85 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 350,85 (Kcal)
  • Carboidrati 39,87 (g) di cui Zuccheri 27,59 (g)
  • Proteine 5,69 (g)
  • Grassi 20,01 (g) di cui saturi 8,83 (g)di cui insaturi 10,79 (g)
  • Fibre 3,00 (g)
  • Sodio 34,43 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Torta di grano saraceno: ricetta e preparazione

Per l’ impasto (tortiera da 24 cm)

  • 150 gfarina di grano saraceno
  • 30 gamido di mais (maizena)
  • 200 gburro (morbido)
  • 200 gZucchero
  • 150 gnocciole (tritate o granella)
  • 1mela (grattugiata)
  • 6uova (media grandezza)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • scorza di limone (mezzo limone non trattato)
  • q.b.succo di limone (qualche goccia)

E inoltre…

  • 300 gcomposta di mirtilli (rossi, per la farcitura)
  • 150 gcomposta di mirtilli (per la superficie)
  • q.b.mandorle in scaglie (per la decorazione)

Come fare la Torta grano saraceno

  1. Estraete il burro dal frigo 2 ore prima della preparazione.

  2. Montare gli albumi - Ricetta torta di grano saraceno

    Dividete tuorli e albumi. Montate a neve non troppo ferma i 6 albumi con qualche goccia di limone e man mano aggiungete la metà dello zucchero (100 g). Tenete da parte.

  3. In un’altra ciotola, lavorate a crema il burro morbido con la metà rimanente dello zucchero (100 g) utilizzando le fruste elettriche o la planetaria (frusta K o a foglia).

  4. L' impasto della Torta con farina di grano saraceno

    Unite un tuorlo alla volta, attendendo che venga incorporato dall’impasto prima di aggiungere il successivo.

    Gradualmente unite anche la farina di grano saraceno, le nocciole tritate (tipo granella), la mela sbucciata, divisa a spicchi e grattugiata (io utilizzo una grattugia dai fori larghi), la scorza grattugiata di mezzo limone, il lievito e la maizena setacciati insieme, continuando ad amalgamare con le fruste o con la frusta K della planetaria.

  5. Torta grano saraceno: la cottura

    Accendete il forno statico a 180°C

    Incorporate delicatamente all’impasto della Torta di grano saraceno gli albumi montati a neve, con un movimento dal basso verso l’alto, utilizzando una spatola o un cucchiaio di legno.

  6. Versate il composto in una tortiera aprile da 24 cm imburrata e infarinata e livellate.

    Infornate nel forno statico preriscaldato per ca. 50 minuti a 180°C. Se utilizzate una tortiera da 26 cm, vi verrà molto più bassa e la cottura ottimale è di 40 minuti. Una volta pronta, lasciate raffreddare completamente la torta con grano saraceno nel suo stampo. Ci vorrà almeno 1 ora.

  7. Una volta che la Torta con grano saraceno si è raffreddata, estraetela delicatamente dal suo stampo e tagliatela a metà, utilizzando un coltello seghettato.

  8. Farcite la Torta di grano saraceno con abbondante composta di mirtilli rossi e richiudete con l’altra metà del dolce.

  9. Torta grano saraceno e mirtilli: la decorazione

    Ora potete scegliere se spolverare il dolce con zucchero a velo e servire, oppure procedere con la decorazione che ho fatto io.

    Nel secondo caso, stendete ancora della marmellata di mirtilli su tutta la superficie e decorate con delle scaglie di mandorle lungo tutto il bordo della superficie. Nella versione tradizionale, la torta viene servita solo con la farcitura all’interno e spolverata di zucchero a velo.

  10. Torta grano saraceno ricetta

    La vostra Torta grano saraceno e mirtilli è pronta! Sentirete che bontà! Pura poesia per il palato.

Conservazione

  1. La Torta di grano saraceno si conserva a temperatura ambiente per 3 giorni, coperta con pellicola trasparente o carta stagnola o sotto una campana di vetro. Rimane sofficissima e morbida a lungo!

    Si può anche congelare, meglio se già divisa in fette.

Leyla consiglia…

Al posto della tradizionale composta di mirtilli rossi (che è difficile da reperire fuori dall’Alto Adige), potete utilizzare la marmellata di ribes o di lamponi.

Potete utilizzare anche una tortiera da 26 cm, viene più bassa, ma ugualmente bene. Controllate la cottura con uno stecchino 10 minuti prima.

Da non perdere le Ricette tirolesi e tedesche dell’Alto Adige raccolte in un goloso speciale dall’antipasto al dolce.

Da provare anche:

Biscotti Linzer 

Torta Sacher

Torta Foresta Nera

Krapfen

Biscotti tirolesi (Spitzbuben)

***

Ricetta originale sul blog dal 21.01.2012 – ora in versione aggiornata con le nuove foto

***

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

15 Risposte a “Torta di grano saraceno”

  1. Innanzitutto voglio farti i complimenti per le favolose torte…tutte quante sono bellissime e sicuramente molto buone. Riguardo a questa torta in particolare quest’inverno l’ho assaggiata in un rifugio di montagna tra una “bufera” di neve e una cioccolata calda. Arrivata a casa ho cercato la ricetta e l’ho realizzata subito…essendo mio marito intollerante al glutine, è perfetta. Però questa tua versione mi sembra più ricca e delicata rispetto alla ricetta che ho provato. La proverò senz’altro.
    lucia

    1. Ciao Lucia !! Ti ringrazio di aver lasciato il segno nel mio blog e dei complimenti che mi hai fatto !! La torta di grano saraceno è davvero squisita. Tutte le volte che l’ho fatta, è stata spazzolata in un attimo !! Questa ricetta è quella originale tirolese !! Nel mio blog troverai tante ricettine dei dolci altoatesini, visto la mia passione per queste torte e dato che abito a Bolzano !! Prossimamente metterò anche la ricetta della torta al grano saraceno e carote. Fantastica !! :))) A presto Lucia !! 🙂 Leyla

    1. Al posto del burro puoi mettere 1/2 bicchiere di olio, ma ti posso dire che non è proprio la stessa cosa Teresa. 🙁 Leyla

    1. Ciao Chiara ! La torta tradizionale è con la marmellata / composta di mirtilli rossi. Puoi utilizzare altre marmellate “rosse” tipo lamponi o ciliegie o fragole. Leyla

    1. Ciao Maria! Purtroppo no. Le torte tedesche sono molto ricche e per dare volume e garantire la sua morbidezza, ce ne vogliono 6 per una tortiera da 24 cm. Leyla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.