Granita al limone siciliana

La granita al limone siciliana, fresca, dissetante e cremosa, è una preparazione a base di succo di limone, tipica della Sicilia! Oggi vedremo come fare la granita al limone con la gelatiera o senza gelatiera, in modo semplice e veloce. Devo dirvi che la granita al limone fatta in casa viene davvero perfetta, come la servono nei migliori bar, anche senza gelatiera. Una ricetta imperdibile insieme alla mitica Granita di mandorle siciliana!

La Granita di limone, nella ricetta originale, prevede solo 3 ingredienti: l’acqua, il succo di limone e lo zucchero. E’ il dosaggio tra questi tre ingredienti che rende la consistenza della vera granita siciliana al limone, cremosa e perfetta. Io la paragono un po’ alla consistenza della neve, senza avvertire in bocca i pezzi di ghiaccio. La Granita al limone è senza albume, perchè con l’albume sarebbe sorbetto al limone, cugino della granita. La sapete la differenza tra sorbetto e granita ? La granita è un composto freddo a grana grossa, mentre il sorbetto è un composto a grana fine e nel processo di raffreddamento deve incorporare aria, per questo motivo viene aggiunto l’albume d’uovo montato a neve e tra gli ingredienti si possono aggiungere vini e liquori, come lo spumante e il limoncello.

Ma torniamo alla nostra ricetta della Granita di limone! Lo sapete che è un must della colazione siciliana mangiare la granita al limone con la brioche siciliana, la brioche col tuppo? Sembra una cosa alquanto strana, ma ha sicuramente un suo perchè! Io l’ho provato!

Ecco la ricetta della Granita al limone siciliana fatta in casa con gelatiera o senza gelatiera. Vedrete che è una ricetta semplice e veloce da realizzare e vi darà tanta soddisfazione!

Granita al limone siciliana fatta in casa con o senza gelatiera

Granita al limone siciliana fatta in casa con o senza gelatiera
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    Riposo + 10 minuti
  • Cottura:
    2 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Acqua 500 ml
  • Succo di limone 250 ml
  • Zucchero 210 g

Preparazione

  1. Granita al limone siciliana: la base

    Spremete i limoni e ricavatene il succo. Utilizzate il succo di limone appena spremuto e non quello pronto del supermercato, mi raccomando!

  2. A parte, mettete in un pentolino l’acqua e lo zucchero e scaldate il tutto a fuoco dolce, mescolando. Non dovrà arrivare al bollore. Appena vedete che lo zucchero è sciolto e l’acqua è tornata limpida, spegnete il fuoco.

  3. Aggiungete il succo di limone all’acqua e zucchero e trasferite il tutto, filtrando con un colino, in una scodella di vetro o un recipiente ampio dove si formerà la vostra granita di limone. Mettete la scodella in freezer per 30 minuti.

  4. Granita al limone con gelatiera

    Trascorsi i 30 minuti in freezer, azionate la vostra gelatiera per qualche minuto e poi versate il liquido freddo all’interno. Fate lavorare la gelatiera per ca. 35-40 minuti, fino ad ottenere una granita compatta e cremosa.

  5. Granita al limone senza gelatiera

    Dopo il passaggio in freezer di 30 minuti, rompete il ghiaccio in superficie con una frusta a mano e riponete in freezer per altri 30 minuti. Rompete nuovamente i cristalli di ghiaccio mescolando con la frusta a mano.

  6. Continuate così per 5-6 volte, ogni 30 minuti, fino ad ottenere un composto bianco e cremoso. La granita al limone fatta in casa è perfetta da mangiare subito, dopo tutti i passaggi in freezer.

  7. Se invece non la consumate subito, diventerà un composto piuttosto duretto. Ma non c’è problema! Come per la Granita siciliana alle mandorle, dovrete lasciare la scodella a temperatura ambiente per ca. 10 minuti e poi rompete i cristalli con i rebbi di una forchetta, schiacciando il composto. Vedrete che in poco tempo, la vostra Granita al limone siciliana tornerà ad essere cremosa.

  8. * * *

    Avete visto come si fa la Granita al limone ? Una ricetta semplice e veloce. Anche rompere i cristalli di ghiaccio vi porterà via poco tempo. Ricordatevi di mettere un timer tra un passaggio e un altro!

  9. Servite la vostra Granita al limone siciliana in coppe di vetro trasparenti decorate con uno spicchio di limone. Se avete la brioche siciliana, serviteli insieme (prima o poi metterò la ricetta!).

    Granita al limone siciliana fatta in casa con o senza gelatiera

Leyla consiglia…

Prima di mettere il composto in freezer, assaggiate il liquido per sentire se è abbastanza dolce. Lo zucchero può variare da 180 g a 250 g in base al gusto personale e all’acidità dei limoni. Eventualmente aggiungetene un po’ prima di riporlo in congelatore.

Da provare anche:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

 

Precedente Red Velvet Cake ricetta originale Successivo Crostate semplici e veloci: torte e dolci con la pasta frolla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.