Crostata di grano saraceno e marmellata senza glutine

La Crostata di grano saraceno e marmellata è una crostata rustica senza glutine e senza burro. Un dolce con farina di grano saraceno semplice, sano e light. Dall’aspetto grezzo e rustico si mangia che è una meraviglia ! Vi assicuro che è buonissima ! Sicuramente una valida alternativa alla crostata di marmellata classica.

Ho utilizzato la pasta frolla di grano saraceno con farina di grano saraceno e amido di mais che fa risultare questo dolce senza glutine. E’ una crostata senza burro che ho sostituito con olio. E al posto dello zucchero semolato ho utilizzato lo zucchero di canna.

La crostata non risulta secca: la frolla è solo meno elastica nel lavorarla. Per il resto l’ho trovata davvero buona. La marmellata di frutti di bosco la rende ancora più speciale. Un abbinamento perfetto, molto simile alla torta di grano saraceno e mirtilli tirolese (che sicuramente light non è).

Siccome ero indecisa se preparare una crostata grano saraceno o una sbriciolata, ho unito le due cose e ho creato una decorazione a cuori per crostata lungo tutto il bordo e il resto dell’impasto l’ho sbriciolato al centro, creando una specie di crumble. Potete creare l’effetto sbriciolato anche su tutta la superficie.

Ecco a voi la ricetta della Crostata di grano saraceno senza glutine.

Crostata di grano saraceno e marmellata senza glutine e senza burro

Crostata di grano saraceno e marmellata senza glutine e senza burro
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    35-40 minuti
  • Porzioni:
    10 persone

Ingredienti

Stampo da crostata da 24 cm

  • Farina di grano saraceno 180 g
  • Zucchero di canna 100 g
  • Amido di mais (maizena) 80 g
  • Olio di semi (girasole, arachide) 80 ml
  • Uova medie 1
  • Scorza di 1 limone (non trattato)
  • Sale 1 pizzico
  • Confettura di frutti di bosco 350 g

Preparazione

  1. La pasta frolla con farina di grano saraceno

    Mettete in una scodella o nella ciotola della planetaria la farina di grano saraceno e l’amido di mais. Aggiungete lo zucchero di canna, l’olio di semi, la scorza di limone grattugiata, l’uovo e il pizzico di sale e amalgamate il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Potete preparare la pasta frolla sia a mano che con al planetaria.

  2. Formate la palla e avvolgetela nella pellicola trasparente. Ponete in frigo per 30 minuti.

  3. Crostata di grano saraceno senza glutine: la preparazione

    Trascorso il tempo, accendete il forno statico a 170°

    Stendete ¾ della frolla tra due fogli di carta da forno come vi ho fatto vedere nel tutorial per crostata perfetta, spolverando la carta da forno con poca maizena. Dovrà essere più grande di ca. 2 cm rispetto lo stampo.

  4. Adagiate carta e frolla stesa all’interno di uno stampo da crostata da 24 cm. In questo modo non dovrete neanche ungere con il burro e infarinare lo stampo. Ritagliate tutto attorno la carta da forno.

  5. Fate aderire bene i bordi aiutandovi con i rebbi di una forchetta e togliete la frolla in eccesso.

    Ricoprite tutta la superficie con la marmellata di frutti di bosco (o mirtilli o lamponi) e livellate.

  6. Dato che la frolla di grano saraceno è meno elastica, ho pensato di non fare le strisce.

    Stendete la frolla rimasta e create dei cuori con un taglia biscotto a cuore e adagiateli lungo tutto il bordo. Sbriciolate l’impasto rimasto al centro della crostata, creando l’effetto crumble.

  7. Infornate la vostra Crostata grano saraceno nel forno statico preriscaldato a 170° per 35-40 minuti. Una volta pronta, attendete che si sia raffreddata completamente prima di estrarla allo stampo.

    Se volete, potete anche decorarla con zucchero a velo.

  8. Crostata grano saraceno: la conservazione

    Potete conservare la vostra crostata senza glutine e senza burro a temperatura ambiente per 3 giorni (tanto finisce prima). Ottima anche da frigo. Si può anche congelare.

  9. Crostata di grano saraceno e marmellata senza glutine e senza burro

Leyla consiglia…

Con lo stesso impasto potete preparare anche una Sbriciolata di grano saraceno, semplicemente sbriciolando l’impasto rimasto su tutta la superficie, senza creare i cuori.

Potete utilizzare la confettura che preferite: mirtilli, lamponi, ciliegie, more.

Da provare anche:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina facebook.

Precedente Pasta frolla di grano saraceno senza glutine e senza burro Successivo Cheesecake al limoncello senza cottura

2 commenti su “Crostata di grano saraceno e marmellata senza glutine

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Greta! Credo che dipenda dalla marca di farina di grano saraceno. Prova ad aggiungere un pochino più di amido di mais e ancora 10 ml di olio. A me è risultata compatta, come una pasta frolla. Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.