Torta con farina di grano saraceno e yogurt

La Torta con farina di grano saraceno e yogurt è un dolce speciale preparato con grano saraceno. Ho voluto trasformare una torta rustica in una torta fresca e golosa, accoppiandola con yogurt e frutta fresca! Una ricetta perfetta per la primavera e l’estate.

La Torta farina grano saraceno e yogurt è una torta morbida e semplice da fare, si prepara in poco tempo, e ha l’aspetto di una crostata. Viene poi farcita con crema allo yogurt e frutti di bosco: nel mio caso mirtilli e lamponi! Non vi dico la bontà e la delicatezza! Ed è anche senza glutine!

Chi mi segue sa che adoro le torte con farina di grano saraceno: dalla famosa Torta grano saraceno, tipica del Trentino-Alto Adige, alla Crostata di grano saraceno con tanta marmellata! Ho voluto quindi creare una torta con farina di grano saraceno che non avesse però un aspetto rustico! E credo di esserci riuscita. Passiamo subito alla ricetta della Torta con farina di grano saraceno e yogurt!

Torta con farina di grano saraceno e yogurt, ricetta dolce morbido e fresco

Torta con farina di grano saraceno e yogurt
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    22 minuti
  • Porzioni:
    12 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la base (stampo furbo da 28 cm)

  • Farina di grano saraceno 150 g
  • Amido di mais (maizena) 50 g
  • Latte intero 130 ml
  • Zucchero 120 g
  • Burro (morbido) 100 g
  • Uova medie 2
  • Lievito in polvere per dolci Mezza bustina (8 g)
  • Vanillina 1 bustina
  • Scorza di 1 limone (non trattato)
  • Sale 1 pizzico

Per la crema

  • Panna fresca liquida 220 ml
  • Yogurt greco 5% di grassi 170 g
  • Zucchero a velo 70 g

E inoltre…

  • Mirtilli 250 g
  • Lamponi 250 g
  • Foglioline di menta q.b.

Preparazione

  1. Per realizzare questa Torta con farina di grano saraceno bassa e morbida, avrete bisogno del famoso stampo furbo del diametro di 28 cm: uno stampo da crostata con una piccola scanalatura (o scalino) che servirà per creare lo spazio dove inserire la farcitura, una volta rovesciata la torta cotta. Potete utilizzare anche uno stampo da 26 cm con le stesse dosi.

  2. La base di torta con farina di grano saraceno

    Estraete il burro dal frigo 1 ora prima della preparazione.

    Accendete il forno statico a 170°C

  3. Lavorate a crema, con le fruste elettriche o con una spatola, il burro morbido con lo zucchero. Potete utilizzare anche la planetaria con frusta K o a foglia.

  4. Unite 1 uovo alla volta, attendendo che il precedente venga assorbito e frullate.

  5. Aggiungete anche il resto degli ingredienti: farina di grano saraceno, l’amido di mais, il lievito, il latte, la scorza di limone grattugiata, la vanillina e il pizzico di sale.

  6. Amalgamate il tutto con le fruste elettriche e poi a mano con una spatola, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  7. Imburrate e infarinate lo stampo e versate all’interno l’impasto. Livellate bene e infornate nel forno statico preriscaldato a 170° per ca. 22-25 minuti. Fate la prova stecchino. Una volta che la vostra torta con farina di grano saraceno è pronta, estraetela dal forno e lasciatela raffreddare completamente nel suo stampo.

  8. Torta farina grano saraceno e yogurt: la farcitura

    Nel frattempo prepariamo la crema. Mettete in una scodella lo yogurt greco scolato dal suo siero e lo zucchero a velo. Unite anche la panna liquida e montate con le fruste elettriche, fino ad ottenere una crema soda.

  9. Riprendete la torta raffreddata e capovolgetela sul vassoio da portata.

    Mettete la crema in una sac à poche e create una spirale di crema dall’esterno verso il centro, riempiendo l’inserto vuoto.

  10. Decorate ora con la frutta! Potete scegliere il metodo e la frutta che più preferite: potete semplicemente appoggiare sulla superficie i frutti di bosco misti, come ho fatto nella Torta Pavlova, oppure creare delle onde, come nella Torta alla frutta rettangolare, oppure creare dei giri di frutta classici come nella Torta alla frutta o nella Torta senza cottura alla frutta. Io ho voluto cambiare un po’ e ho alternato delle strisce di mirtilli con delle strisce di lamponi, lavorando a settori. Ovviamente dipende da voi e dalla vostra fantasia, il gusto non cambia!

  11. Potete utilizzare anche solo le fragole e decorare con delle fettine sottili come nella Torta con pavesini o nella Torta di fragole e crema.

  12. Decorate infine con delle foglioline di menta e servite! La vostra Torta con farina di grano saraceno e yogurt è pronta!

  13. Conservazione

    Potete preparare in anticipo la base: una volta pronta e raffreddata, copritela con la pellicola trasparente direttamente nel suo stampo e conservatela fino al giorno dopo, a temperatura ambiente.

    La Torta farina grano saraceno e yogurt si conserva in frigorifero per 3 giorni, possibilmente coperta con della pellicola. Vi consiglio di farcirla solo qualche ora prima, in modo che la base rimanga perfettamente morbida anche dopo essere stata in frigorifero.

    Torta con farina di grano saraceno e yogurt

Leyla consiglia…

Per preservare la frutta al meglio, potete spruzzare sopra la frutta della gelatina spray o spennellarla con della gelatina per torte.

Al posto dell’amido di mais (che serve per dare morbidezza e per mantenere la torta senza glutine) potete utilizzare normale farina 00.

Potete sostituire lo yogurt con stesse dosi di ricotta o mascarpone. Leggi la ricetta della crema mascarpone senza uova.

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Mozzarella in carrozza Successivo Ciambella salata veloce con zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.