Crea sito

Tozzetti alle mandorle

I tozzetti alle mandorle sono dei dolcetti umbri simili ai cantucci.
La ricetta originale prevedeva anche l’uvetta che io non ho messo perchè non mi piace molto.
I tozzetti come i cantucci sono ancora più buoni se inzuppati in un vino passito o nel classico vin santo, infatti la prima volta che li ho assaggiati ero ad Assisi e me li hanno serviti con il vin santo.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Tozzetti alle mandorle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 persone:

  • 250 gfarina 0
  • 60 gzucchero
  • 2uova
  • 100 gmandorle pelate
  • 5 cucchiaicognac
  • 1 bustinalievito chimico in polvere
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione:

  1. In una ciotola mettere la farina, lo zucchero, il lievito, le mandorle, le uova, il cognac e l’olio.

    Impastare fino ad ottenere un impasto consistente; ricavare 3 bastoncini dello spessore di 2 cm e lunghi circa 20 cm.

    Mettere i bastoncini su una teglia ricoperta da cartaforno, schiacciarli leggermente e farli cuocere in forno (statico) preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti.

    Toglierli dal forno e tagliare i bastoncini a pezzi obliqui lunghi 3/4 cm; rimettere i tozzetti nella teglia, con la parte tagliata rivolta verso l’alto e infornare di nuovo a 180 gradi per circa 5/7 minuti.

    I tozzetti alle mandorle sono pronti.

Varianti:

Al posto delle mandorle potete mettere le nocciole o aggiungere anche le gocce di cioccolato o l’uvetta.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.