Crea sito

TROFIE AL PESTO DI RUCOLA

trofie al pesto di rucola

Le TROFIE AL PESTO DI RUCOLA sono un primo piatto velocissimo e dal gusto unico, che esalta l’aroma fresco e pungente di questa particolare insalata, ricca di acido folico, vitamina C e K, potassio e calcio. Dopo aver conosciuto la rucola un po’ su tutti i piatti negli anni Ottanta, l’abbiamo spesso accantonata, ma in questo caso svolge davvero un ruolo centrale e perfetto, ve lo assicuro.
Il piatto unisce alle trofie, formato di pasta tradizionale della Liguria fatto con semola di grano duro, un pesto ricco e gustoso, in cui al battuto di rucola si sposano le mandorle finemente tritate, il parmigiano grattugiato e una generosa quantità di buon olio extravergine. Mandorle e formaggio ammorbidiscono e rendono più rotondo il gusto erbaceo ed un poco piccante della rucola, dando al pesto un eccellente equilibrio. Se poi volete un tono più vivace aggiungete un po’ di aglio e il gioco è fatto…

trofie al pesto di rucola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gtrofie (fresche)
  • 120 grucola
  • 70 gparmigiano Reggiano DOP
  • 50 gmandorle (non pelate)
  • Mezzo spicchioaglio (facoltativo)
  • 6 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • Mezzo bicchiereacqua (fredda)
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per preparare le TROFIE AL PESTO DI RUCOLA come prima cosa occupatevi del pesto. Lavate e asciugate accuratamente la rucola. Tostate le mandorle in forno a 180° per 5 minuti fino a farle sudare leggermente. Quindi sfornatele e fatele raffreddare.

    Ponete in un mixer le mandorle, la rucola, il parmigiano, il mezzo spicchio d’aglio privato dell’anima, un pizzico di sale, l’olio, l’acqua e iniziate a triturare il tutto. Se vedete che il pesto è troppo denso unite altra acqua o olio.

  2. Dovrete ottenere infatti un composto morbido ed omogeneo.

    Cuocete le trofie in abbondante acqua salata, scolatele e mantecatele velocemente sul fuoco con il pesto preparato, aggiungendo un mestolo di acqua di cottura.

    Servite le vostre trofie con pesto di rucola, decorando se volete, con qualche foglia spezzettata di rucola e una grattata di parmigiano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “TROFIE AL PESTO DI RUCOLA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.