Crea sito

Torta di riso bolognese

torta di riso

La TORTA DI RISO BOLOGNESE è un dolce tradizionale, semplice ma davvero squisito, che un tempo veniva preparato in occasione del Corpus Domini, ma oggi è spesso presente, come goloso dessert, sulla tavola dei giorni di festa in tutta l’Emilia. Per me è stata una vera scoperta durante una visita al capoluogo emiliano: amore a prima vista!
Come avviene spesso per i dolci semplici, esistono molte varianti di questa torta, ma quella che vi propongo mi pare davvero la più tradizionale e facile da realizzare. Semplici gli ingredienti, che uniti in modo equilibrato e con la cottura corretta, donano una straordinarie cremosità e un gusto delicato ma avvolgente, con l’aroma delle mandorle, della vaniglia, della cannella e del limone che si sposano in modo sorprendente.
Insomma, come sempre la cucina semplice della tradizione ci dona meraviglie.

torta di riso bolognese
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 5 Minuti
  • Porzioni8-10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 lLatte
  • 200 gRiso vialone nano (o Arborio)
  • 1Baccello di vaniglia
  • Scorza di limone (bio)
  • 4Uova (medie)
  • 200 gZucchero
  • Mezzo cucchiainoCannella in polvere
  • 100 gMandorle pelate
  • 8Amaretti
  • q.b.Burro
  • q.b.Pangrattato

Preparazione

  1. La preparazione della TORTA DI RISO BOLOGNESE è davvero un gioco da ragazzi.

    Ponete il latte assieme al baccello di vaniglia inciso e alle scorze di limone in una pentola capiente.

    Ponete sul fuoco e portate a bollore. Quindi togliete la vaniglia e il limone e unite il riso.

    Abbassate la fiamma e cuocetelo, mescolando di tanto in tanto, per circa 16 minuti o fino a che non avrà assorbito del tutto il latte.

  2. Una volta pronto trasferitelo in un piatto ampio, stendetelo in uno strato uniforme e lasciatelo raffreddare completamente.

    Nel frattempo fate tostare le mandorle in forno a 180° per 5 minuti o fino a che non iniziano a sudare. Quindi sfornatele e una volta fredde tritatele abbastanza finemente assieme agli amaretti.

  3. Montate le uova con lo zucchero fino a renderle spumose, unite il riso freddo e molto delicatamente incorporatelo.

    Aggiungete anche le mandorle e amalgamate. Se volete in questa fase potete aggiungere mezzo bicchierino di liquore, Amaretto o Alchermes.

    Imburrate per bene uno stampo del diametro di 24 cm, cospargetelo di pangrattato e riempitelo con il composto.

  4. Infornate la vostra TORTA DI RISO BOLOGNESE in forno preriscaldato e statico a 170° per 50-60 minuti.

    Una volta cotta sfornatela e lasciatela raffreddare completamente, quindi sformatela e cospargetela di zucchero a velo o irrorate la superficie con del liquore.

    GUARDA ANCHE:

    CROSTATA RISO E CIOCCOLATO

    BUDINI DI RISO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.