Torta di banane e lime

La torta di banane e lime dal profumo esotico, si prepara velocemente e senza sporcare troppo. Poco calorica, vista l’assenza di burro e olio e con un solo uovo nell’impasto è perfetta da gustare per la prima colazione o per il tè delle cinque. La glassa croccante e le banane essiccate in superficie la rendono ancora più golosa.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

torta di banane e limeTorta di banane e lime

 

Ingredienti

280 g di farina 00

2 cucchiaini di lievito per dolci

Un pizzico di sale

175 g di zucchero di canna

1 uovo sbattuto

2 banane abbastanza mature

Scorza di mezzo lime

1 cucchiaio di succo di lime

150 g di ricotta di pecora o vaccina

60 g di uvetta sultanina

 

 

Per la copertura

100 g di zucchero a velo

2 cucchiaini di succo di lime

Scorza di lime tagliata finemente

Rondelle di banane essiccate

 

torta di banane e limeTorta di banane e lime

 

Procedimento

Preparare la torta di banane e lime è molto semplice, veloce e non richiede l’utilizzo delle fruste elettriche.

Per iniziare ponete in una ciotola capiente la farina, il lievito e il sale setacciati. Unite lo zucchero di canna e la scorza del lime.

Amalgamate il tutto e praticate una fontana al centro. Unite l’uovo leggermente sbattuto, le banane schiacciate, il succo di lime, la ricotta e l’uva sultanina ammollata per 5 minuti e strizzata.

Amalgamate accuratamente il tutto con un cucchiaio di legno. Il risultato dovrà essere un composto abbastanza sodo.

Imburrate e rivestite di carta forno, sia sulla base che sulle pareti, uno stampo a cerniera di 20 cm di diamentro.

Con un cucchiaio versate il composto nella teglia e livellate la superficie.

Infornate a forno già caldo e statico a 180° e fate cuocere la torta per 40-45 minuti. Controllate la cottura con uno stecchino.

Una volta cotta sfornatela e lasciatela raffreddare per 10 minuti nello stampo, dopodiché sformatela e completate il raffreddamento ponendola su di una gratella.

Per la copertura ponete lo zucchero a velo e il succo di lime in una ciotola e lavorate fino ad ottenere una glassa soffice ma non troppo liquida.

mescolatevi la buccia di lime e fate gocciolare la glassa sulla torta formando delle strisce sottili.

Decoratela con la banana essiccata e altra scorza di lime.

Lasciate riposare la torta per 15 minuti in modo che la glassa si rassodi.

Precedente Gnocchi di semolino ripieni Successivo Cheesecake fave e pecorino