Crea sito

Tartufi al cioccolato ripieni

tartufi al cioccolato

Questi TARTUFI AL CIOCCOLATO sono dei golosissimi dolcetti facili da preparare, freschi e si preparano in meno di 5 minuti. Occorrono infatti due ingredienti fondamentali, il cioccolato fondente e la panna e il gioco è fatto.
Una volta realizzata la base di panna e cioccolato potete sbizzarrirvi nella farcia e nella decorazione come più volete. Io ho voluto personalizzarli inserendo delle mandorle all’interno, che ben contrastano con la morbidezza e la scioglievolezza dei tartufi.
Sono quei classici dolcetti che se non si sta attenti finiscono in un batter d’occhio, infatti si sciolgono in bocca e neanche ci si accorge di quanti se ne divorano. Insomma uno tira l’altro.

tartufi al cioccolato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni25 tartufi circa
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 220 gpanna fresca liquida
  • 250 gcioccolato fondente al 60-69%
  • q.b.mandorle
  • q.b.cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Per preparare questi deliziosi TARTUFI AL CIOCCOLATO iniziate scaldando la panna in un pentolino. Quando inizia a sfiorare il bollore toglietela dal fuoco e aggiungete il cioccolato tritato. Amalgamate per bene con una frusta o un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

    Fate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo almeno un paio di ore o meglio ancora la sera prima.

  2. Una volta che l’impasto sarà ben freddo e sodo iniziate a comporre i vostri tartufi: con le mani inumidite o con l’ausilio di guanti in lattice, formate delle palline, schiacciatele e ponete al centro di esse una mandorla, quindi richiudete.

    Ponete le palline ottenute in un vassoio ricoperto di carta forno e rimettete il tutto in frigo a rassodare per circa 1 ora.

  3. Trascorso il tempo riprendete le palline dal frigo e fatele rotolare nel cacao.

    Conservate i tartufi al cioccolato in frigo fino al momento di servirli; in alternativa, si possono anche congelare.

  4. tartufi al cioccolato
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.