Crea sito

Semifreddo agli amaretti

semifreddo agli amaretti

Il SEMIFREDDO AGLI AMARETTI è un dolce al cucchiaio gustoso, fresco e senza tempo. Ricetta molto semplice da preparare è adatta per molte occasioni, da una romantica cena a due, ad un pranzo delle feste o delle domeniche in famiglia, fino alla più informale rimpatriata con gli amici.

Io l’ho preparato in uno stampo da plumcake perfetto da tagliare direttamente in tavola, ma ovviamente anche servirlo in monoporzioni è un’ottima idea.

semifreddo agli amaretti
  • Preparazione: 4 Ore
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Tuorli
  • 250 g Amaretti
  • 50 g Zucchero
  • 500 ml Panna fresca liquida
  • 2 cucchiai Zucchero a velo
  • 1 cucchiaio Rum (o liquore all'Amaretto)

Preparazione

  1. La preparazione di questo SEMIFREDDO AGLI AMARETTI è molto facile, ma necessita comunque di qualche accortezza.

    Se infatti non utilizzate uova freschissime, è sempre cosa buona, pastorizzarle, per evitare qualsiasi tipo di rischio per la salute.

  2. Separate i tuorli dagli albumi. In un pentolino piccolo (se avete quello per il bagnomaria ancora meglio!) mettete i tuorli con lo zucchero.

    Girate con la frusta fino a far diventare la crema omogenea e chiara, a questo punto posizionate il pentolino su una pentola più grande che contiene 1/3 di acqua, portate quasi a bollore senza mai arrivare ad ebollizione.

  3. Mescolate con la frusta per circa 10-15 minuti, fino a che la crema non inizia a gonfiarsi, addensarsi e diventare vellutata.

    Quindi togliete dal fuoco e immergete il pentolino in una ciotola con un fondo di acqua e ghiaccio. Questa operazione è importante in quanto permetterà alle uova di non continuare la cottura.

  4. Continuate a girare per altri 3-4 minuti, e lasciate raffreddare.

    Nel frattempo montate la panna con due cucchiai di zucchero a velo. La consistenza non dovrà essere ne troppo liquida ne troppo dura.

    A questo punto unite il composto di uova, ormai freddo, alla panna insieme agli amaretti sbriciolati e al rum.
    Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto.

  5. Versate il composto in uno stampo, da plumcake foderato con la pellicola trasparente, livellate bene la superficie e mettere in freezer per almeno 4 ore (la cosa migliore sarebbe prepararlo il giorno prima).
    Servire decorando il vostro semifreddo in superficie con amaretti interi, gocce di cioccolato fondente e ciuffetti di panna.

  6. GUARDA ANCHE:

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.