Risotto zucca e porri

Il risotto zucca e porri è un primo piatto tipico della stagione autunnale e invernale. Un piatto dal sapore delicato e dolciastro e per questo apprezzato anche dai più piccoli. La zucca tipica dell’inverno, è presente in molte delle nostre case. Un modo delizioso per mangiarla è sicuramente quello di farne un risotto cremoso, colorato e saporito.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

risotto zucca e porriRisotto zucca e porri

 

 

Ingredienti per 4 persone

500 g di zucca già pulita (mantovana)

320 g di riso Carnaroli

1,5 l di brodo vegetale (sedano, carote, cipolla)

1 grosso porro

50 g di parmigiano reggiano

½ bicchiere di vino bianco secco

40 g di burro

Olio extravergine d’oliva

Sale e pepe nero q.b.

Timo e maggiorana freschi

 

Procedimento 

Per prima cosa preparate il brodo vegetale. Mettete in ebollizione in una pentola abbondante acqua con la carota, la zucchina, il pomodoro, la cipolla e la costa di sedano. Salate e lasciate bollire a fuoco lento per almeno 60 minuti. Quando è pronto filtratelo.

Pulite il porro tagliando le radici ed eliminando completamente le parti verdi, quindi lavatelo sotto acqua corrente e affettate la parte bianca a rondelle sottili.

Sbucciate la zucca e tagliatela a dadini. Fate appassire i porri in olio e burro per 3 minuti a fuoco medio.

Aggiungete la zucca e il riso, quindi fateli tostare per un paio di minuti mescolando continuamente. Incorporate il vino e lasciatelo evaporare.

A questo punto aggiungete un mestolo di brodo, ripetendo l”operazione ogni volta che il riso si sarà asciugato, fino al termine della cottura.

Regolate di sale e pepe.

Fuori dal fuoco incorporate il parmigiano, il burro rimasto e mantecate il risotto. Lasciatelo riposare per un paio di minuti, quindi impiattate, decorate con timo e maggiorana e gustatevi questa delizia che vi riscalderà il cuore.

Precedente Peperoncini sott'olio Successivo Sautè di cozze al pomodoro