Crea sito

Risotto ai finocchi

risotto ai finocchi

Il RISOTTO AI FINOCCHI è un primo piatto prettamente dei periodi freddi, tanto semplice da realizzare quanto buono. Un classico della cucina veneta (“risi coi fenoci”), cremoso, dal gusto delicato ma assolutamente gustoso e ricco di aroma.
E’ anche un piatto economico, il che non guasta. Si tratta di una di quelle ricette capaci di far apprezzare questo ortaggio dal gusto inconfondibile anche a chi non ama consumarlo cotto, scoprendone i suoi segreti.
Insomma, un risotto interessante, gustoso e tutto sommato leggero. Se poi vorrete proporlo ai vostri amici vegetariani o vegani basteranno piccoli accorgimenti (brodo di verdura ben gustoso e niente burro e parmigiano) per soddisfare anche le loro esigenze.

risotto ai finocchi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gRiso Carnaroli
  • 2Finocchi (medi)
  • MezzaCipolle dorate
  • Mezza costaSedano
  • 2 lBrodo di carne
  • 30 gBurro
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP
  • 20 gBurro (per la mantecatura)

Preparazione

  1. Preparare questo fantastico RISOTTO AI FINOCCHI è davvero molto molto semplice.

    Come prima cosa preparate il brodo di carne. Per accorciare i tempi potete utilizzare anche il dado cuore di brodo.

    Lavate e mondate i finocchi eliminando la base legnosa, le infiorescenze verdi e le foglie esterne. Quindi divideteli a metà e tagliateli a fette spesse mezzo cm.

    In una pentola dal fondo spesso ponete un filo d’olio e il burro.

  2. Quindi fate scaldare e unite la cipolla e il sedano tritati finemente e i finocchi. Fate stufare il tutto a fuoco dolce per 5 minuti mescolando di tanto in tanto.

    Unite il riso, salate leggermente, e fatelo tostare per 2 minuti sempre mescolando. Quando anche il riso sarà ben caldo, toccatelo con un dito per verificarlo, iniziate a sfumarlo poco per volta con il brodo ben caldo.

  3. Mescolate di tanto in tanto fino a portarlo a cottura, serviranno all’incirca 18 minuti. Spegnete la fiamma, unite il restante burro, il parmigiano, una grattata di pepe nero macinato fresco e mantecatelo.

    Coprite con un coperchio e fatelo riposare per 5 minuti.

    Quindi impiattate e gustatevi il RISOTTO AI FINOCCHI in tutta la sua delicatezza e bontà.

Seguimi

Seguimi su FACEBOOK e INSTAGRAMe iscriviti gratuitamente alle NOTIFICHE MESSENGER per ricevere ogni giorno una nuova ricetta direttamente sul tuo cellulare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.