Crea sito

Plumcake salato patate e porri

PLUMCAKE SALATO PATATE E PORRI. Quando arriva l’autunno ed è stagione di porri, mi piace preparare questo plumcake. Ottimo per un pranzo o una cena in famiglia o per un buffet. Il segreto per gustare i porri è solo uno: cuocerli a fuoco lento, in poco olio, in modo che si ammorbidiscano pian piano e rilascino tutta la loro dolcezza.

 

Seguimi anche su FACEBOOK

plumcake salato patate e porriPlumcake salato patate e porri

 

 

Ingredienti  (per uno stampo da 30 cm)

300 g di farina 00

3 uova medie

50 g di parmigiano grattugiato

100 ml di semi

200 ml di latte

1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

1 porro

300 g di patate gialle e viola tagliate a cubetti

Sale e pepe q.b.

 

plumcake salato patate e porriPlumcake salato patate e porri

 

Procedimento 

Per prima cosa, preparate le patate pelandole e tagliandole a cubetti abbastanza piccoli e il porro mondato e tagliato. In una padella, fate rosolare le patate con dell’olio fino a farle cuocere e dorare. In un’altra padella sempre con olio fate appassire il porro.

Spegnete il fuoco e fate intiepidire.

In una ciotola, sbattete leggermente le uova,  unite il latte, l’olio di semi il sale e il pepe e amalgamate.

In un’altra ciotola, mescolate la farina setacciata con il lievito e il parmigiano grattugiato. Unite il composto ottenuto al composto di uova, latte e olio e amalgamate. In ultimo incorporate le patate e i porri ormai tiepidi e amalgamateli al composto.

Versate l’impasto nello stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato o foderato di carta forno e cuocete a forno già caldo e statico a 180° per circa 40 minuti (vale le sempre la prova stecchino)

Fate raffreddare il plumcake salato patate e porri prima di sformarlo e tagliarlo a fette. Se lo desiderate potete accompagnare il plumcake con una fonduta di formaggio.

Se poi non lo consumate subito potete tagliarlo a fette, congelarlo e tirarlo fuori all’occorrenza.