Crea sito

Pasta patate e zucca

pasta patate e zucca

La PASTA PATATE E ZUCCA è un delizioso primo piatto dei mesi dell’autunno e dell’inverno, semplice da preparare e ricco di gusto e cremosità. Un piatto povero, della tradizione contadina, ma pieno di fascino e capace di donare calore e sorriso.
Gli ingredienti sono pochi, ma la loro combinazione dà origine ad un perfetto equilibrio: la cremosità delle patate, la dolcezza della zucca, la salinità del parmigiano, i profumi intensi di aglio, salvia e rosmarino. Il tutto, naturalmente, ben amalgamato con la pasta, naturalmente cotta al dente.

pasta patate e zucca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gPatate
  • 400 gZucca mantovana
  • 350 gPasta
  • q.b.Brodo vegetale
  • Parmigiano Reggiano DOP (qualche scorza)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • 4 foglieSalvia
  • 1 ramettoRosmarino
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • Peperoncino (facoltativo)

Preparazione

  1. Preparare questa cremosa e gustosa PASTA PATATE E ZUCCA è davvero molto semplice.

    Come prima cosa preparate il classico brodo vegetale con sedano, carota e cipolla. Una volta pronto procedete con la preparazione.

    Pelate le patate, private la zucca della buccia e dei semi e tagliate entrambi in cubetti delle stesse dimensioni.

    Ponete un filo d’olio in una pentola capiente assieme allo spicchio di aglio, alle foglie di salvia e al rametto di rosmarino.

  2. Fate soffriggere a fuoco dolce per 30 secondi e unite le patate e la zucca.

    Lasciate soffriggere qualche minuto, mescolando per evitare che le patate si attacchino alla base, eliminate l’aglio e aggiungete il brodo.

  3. Unite le scorze di parmigiano e fate cuocere a fuoco medio per 25 minuti. Non appena vedete che le patate e la zucca sono morbide toglietene una parte e frullatele fino ad ottenere crema.

    Rimettete in pentola, togliete il rosmarino e unite la pasta. Cuocete il tutto, avendo l’accortezza di lasciarla al dente.

  4. Spegnete il fuoco unite il peperoncino o il pepe, il parmigiano e incorporatelo per bene. Coprite con un coperchio e lasciate riposare per 5 minuti.

    In questo modo la pasta arriverà a cottura e si formerà una deliziosa cremina densa. Impiattate e completate con un filo d’olio a crudo.

Seguimi

Seguimi su FACEBOOK e INSTAGRAMe iscriviti gratuitamente alle NOTIFICHE MESSENGER per ricevere ogni giorno una nuova ricetta direttamente sul tuo cellulare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.