Pan di spagna

Il pan di Spagna è una pasta dolce estremamente soffice e spugnosa di uso molto comune in pasticceria. Ognuno di noi ha la sua ricetta che si tramanda di generazione in generazione. Questa è la mia e il risultato è sempre garantito.

L’impasto del pan di Spagna viene preparato a freddo mischiando in una terrina poca farina o fecola di patate, zucchero, tuorli d’uovo e bianchi d’uovo, freschissimi e a temperatura ambiente, montati a neve fermissima. Proprio grazie a questa lavorazione il dolce risulta spugnoso e soffice grazie alla massiccia presenza delle uova: la ricetta tradizionale, infatti, non prevede l’uso di lievito.

 

Seguimi anche su FACEBOOK

pan di spagnaPan di spagna

 

 

Ingredienti per uno stampo da 20 cm 

5 uova medie a temperatura ambiente

75 g di farina 00

75 g di fecola di patate

150 g di zucchero

1 pizzico di sale

 

Procedimento 

Per preparare il Pan di Spagna iniziate dividendo gli albumi dai tuorli.

pan di spagna

Con uno sbattitore elettrico montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e 1/3 dello zucchero presente nella ricetta.

In un’altra ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero rimanente fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Unite delicatamente gli albumi ai tuorli sbattuti e mescolate dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

A questo punto aggiungete la farina e la fecola setacciate e amalgamatele al composto.

pan di spagna

Imburrate e infarinate accuratamente (oppure foderate di carte forno ) uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro.

20150223_142031

Versate al suo interno il composto e livellatelo con la spatola. Cuocete il pan di spagna a in forno statico preriscaldato a 180° per almeno 40 minuti.

20150223_143919

Una volta cotto, sfornatelo e lasciatelo intiepidire, quindi sformatelo e fatelo raffreddare completamente meglio ancora se questa operazione la fate su di una gratella in modo da far raffreddare bene la base.

Precedente Tortino di patate e alici Successivo Baccalà alla siciliana

5 commenti su “Pan di spagna

  1. Grazie per la ricetta, è venuto fuori un dolce spumoso, veloce da preparare, leggerissimo e cremoso come una nuvola, ho aggiunto una fiala di vaniglia perchè temevo che il sapore dell’uovo spiccasse troppo, non avendo aggiunto farciture, ma solo dello zucchero a velo sopra.
    che dire, quasi una torta paradiso!!! grazie mille

    • cuochinprogress il said:

      Bene sono felicissimo che ti sia piaciuto. E’ sempre bello avere dei riscontri positivi 🙂

    • cuochinprogress il said:

      Ciao Antonella, l’altezza è di 7 cm per 18 di diametro. Comunque per uno stanpo più grande basta raddoppiare le dosi

I commenti sono chiusi.