Crea sito

MACCHERONI ALLA PASTORA

maccheroni alla pastora

I MACCHERONI ALLA PASTORA sono un gustosissimo primo piatto della tradizione contadina dell’Alto Adige, ricco e appagante come deve essere il piatto forte di un pasto festivo in famiglia o con gli amici. Un piatto perfetto per chi passeggia per i monti e consuma tante calorie o, nel mio caso, per chi è così goloso da concedersi qualche strappo alla dieta, ma solo con cose buone. Questi maccheroni sono conditi da una crema avvolgente, in cui si amalgamano a perfezione tanti ingredienti diversi, ma sempre facili da reperire. Funghi, piselli e salsa di pomodoro donano la parte vegetale, dal gusto morbido e cremoso, mentre le salsicce ed il prosciutto aggiungono una sferzata di gusto. La panna, che in questo piatto ha la storia antica delle valli alpine, non è un inutile elemento grasso, ma l’ingrediente fondamentale per completare ed aggraziare la salsa. Il risultato, ne sono certo, lo apprezzerete.

maccheroni alla pastora
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpasta (sedanini, penne)
  • 2salsicce
  • 100 gpiselli
  • 1/2cipolla
  • 300 gfunghi champignon
  • 200 gpanna fresca liquida
  • 500 gpassata di pomodoro
  • 60 gprosciutto cotto (in una unica fetta)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • 80 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1 mazzettoprezzemolo

Preparazione

  1. La preparazione dei MACCHERONI ALLA PASTORA è molto semplice e alla portata di tutti.

    Affettate finemente la cipolla e fatela appassire dolcemente in pentola con un filo d’olio. Unite le salsicce sgranate, fatele rosolare per 10 minuti, sfumate con il vino e lasciatelo evaporare.

    Aggiungete la passata di pomodoro, aggiustate di sale, coprite con i coperchio e fate cuocere per 30 minuti.

  2. In un’altra padella fate rosolare lo spicchio d’aglio con un filo d’olio. Toglietelo ed aggiungete i funghi tagliati a fette non troppo sottili. Fate insaporire per 2 minuti quindi aggiungete i piselli, scongelati, e il prosciutto cotto tagliato a listarelle.

    Fate cuocere per 10 minuti, unite la panna e cuocete per altri 5 minuti. Aggiustate di sale di pepe e spegnete il fuoco.

  3. Mescolate le due salse e intanto cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e salata.

    Scolatela al dente all’interno del condimento e fate insaporire. A fuoco spento unite il parmigiano, il prezzemolo tritato e mantecate.

    Impiattate e servite i maccheroni alla pastora ben caldi.

    GUARDA ANCHE

    CANEDERLI

    PIZZOCCHERI ALLA VALTELLINESE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.