Crea sito

Linguine alla crema di piselli e calamaretti spillo

linguine alla crema di piselli

Le LINGUINE ALLA CREMA DI PISELLI E CALAMARETTI SPILLO sono un delizioso primo piatto, ricco di cremosità e gusto, perfetto per un pranzo con gli amici.

Facilissimo da preparare, il piatto è davvero molto buono, grazie alla delicata cremina che formano i legumi e ai calamaretti, carnosi e ricchi di gusto. Anche il contrasto tra le differenti consistenze degli ingredienti aumenta la ricchezza del piatto.

Un piccolo particolare conclusivo: gli ingredienti sono davvero poco costosi e consentono di fare un piatto completo e davvero interessante con pochi euro. Un altro buon motivo per provarlo subito…

linguine alla crema di piselli
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 350 g Linguine
  • 300 g Piselli (meglio se freschi)
  • 500 g Calamaretti spillo
  • 1 spicchio Aglio
  • 6 foglie Menta
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Basilico

Preparazione

  1. linguine alla crema di piselli

    In un pentolino ponete un filo d’olio. Fate sfrigolare leggermente, unite i piselli (meglio freschi, ma anche surgelati vanno bene) e coprite con dell’acqua. Salate e cuocete per 10 minuti.

    Una volta pronti scolateli e poneteli in acqua e ghiaccio in modo da fissarne il colore.

  2. Scolateli, poneteli nel boccale del mixer assieme alle foglie di menta, un filo d’olio e a mazze bicchiere di acqua. Quindi frullate il tutto fino ad ottenere una crema liscia.

    Nel frattempo pulite i camari spillo privandoli della cartillagine interna, della pelle della bocca e degli occhi. Sciacquateli per bene e asciugateli.

    In una padella mettete un filo d’olio e fatevi rosolare lo spicchio d’aglio leggermente schiacciato.

  3. Unite i calamari e a fiamma vivace fate cuocere per 1 minuto. Sfumate con il vino e una volta evaporato salate e cuocere per altri 2 minuti.

    Portate a bollore abbondante acqua salata e cuocete la pasta lasciandola al dente.

    Mentre la pasta cuoce trasferite la crema di piselli in una padella ampia e scaldatela a fuoco dolce assieme al pesce.

  4. Scolate le linguine all’interno della crema, allungate con un mestolo di acqua di della pasta e terminate la cottura.

    A fuoco spento unite qualche fogliolina di basilico, impiattate e gustatevi le LINGUINE ALLA CREMA DI PISELLI ben calde.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.