Drip cake al cioccolato e mascarpone

La DRIP CAKE AL CIOCCOLATO E MASCARPONE è un un vero peccato di gola a cui è impossibile resistere. La drip cake ( o dripping cake, ovvero torta gocciolante) originaria della Gran Bretagna, ha fatto innamorare mezzo mondo e non è difficile capire il perché.

E’ bella a vedersi, colorata, stilosa e super versatile: potete infatti personalizzarla a vostro piacimento dando libero sfogo alla fantasia.

E’ un tripudio di golosità e consistenze che conquista grandi e piccini. Il suo segno distintivo è ovviamente la colata di cioccolata o di glassa lungo i bordi, ma la bontà è data anche dalla morbida base al cacao e dalla squisita crema al mascarpone. Insomma, una sinfonia di golosità.

drip cake al cioccolato
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    40-45 minuti
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la base della torta

  • 170 g Farina 00
  • 40 g Cacao amaro in polvere
  • 180 g Albumi
  • 150 g Acqua
  • 100 g Olio di semi
  • 160 g Zucchero
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale

Per la farcia

  • 300 g Mascarpone
  • 3 cucchiai Zucchero a velo
  • 40 g Gocce di cioccolato fondente

Per la copertura

  • 200 g Panna fresca liquida
  • 2 cucchiai Zucchero a velo

Per la glassa al cioccolato e la decorazione

  • 80 g Panna fresca liquida
  • 80 g Cioccolato fondente
  • Ovetti di cioccolato al latte

Preparazione

  1. drip cake al cioccolato

    Preparare la DRIP CAKE AL CIOCCOLATO E MASCARPONE può sembrare difficile ma non lo è affatto. Di seguito troverete tutti i vari passaggi per realizzarla.

    TORTA

    In una ciotola mettete le polveri setacciate, quindi la farina, il cacao e il lievito.

    In un’altra invece mettete l’acqua, l’olio, lo zucchero e amalgamate il tutto.

    Intanto montate a beve ferma gli albumi, a temperatura ambiente, con un pizzico di sale.

  2. Unite i liquidi alle polveri e con una frusta a mano incorporate i due composti fino a renderli lisci ed omogenei.

    Unite gli albumi a neve in più riprese incorporandoli con una spatola con movimenti lenti dal basso verso l’alto.

    Imburrate e infarinate uno stampo, meglio se a cerniera, del diametro di 20 cm, versate al suo interno l’impasto ed infornate a forno preriscaldato e statico a 180° per 35-40 minuti. Come sempre verificate la cottura facendo la classica prova stuzzicadenti.

  3. Una volta cotta la base lasciatela intiepidire in forno con la porta socchiusa, quindi sfornatelo, fatelo raffreddare completamente e sformatelo.

    FARCIA

    Lavorate il mascarpone con lo zucchero a velo fino a renderlo morbido e spumoso. Quindi riponetelo in frigo.

  4. ASSEMBLAGGIO

    Tagliate la torta per ottenere 3 dischi delle stesse dimensioni. Ponete la base su un piatto da portata, farcitelo con uno strato di crema al mascarpone e gocce di cioccolato.

    Ripetete l’operazione con il secondo strato e terminate lasciando l’ultimo disco vuoto.

    Montate la panna con lo zucchero a velo, fino a renderla abbastanza compatta da poter essere spalmata (per ottenere una panna più compatta potete utilizzare il PANNAFIX, regolandovi con per il dosaggio leggendo le indicazioni sulla confezione).

  5. Aiutandovi con una spatola a gomito ricoprite completamente il dolce con la panna, lisciandola il più possibile. Quindi riponetela in frigo a rassodare per almeno 8 ore.

    GLASSA AL CIOCCOLATO E DECORAZIONE

    Scaldate la pana senza farla arrivare al bollore, unite il cioccolato spezzettato e fatelo sciogliere completamente fino a che non risulta senza grumi e omogeneo.

    Lasciatelo intiepidire in modo che si inspessisca fatelo colare sulla superficie della torta lasciandolo cadere sui bordi. Terminate decorando a vostro piacimento.

    Conservate la DRIP CAKE in frigorifero fino al momento di servirla.

  6. drip cake al cioccolato

    GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Spiedini di zucchine prosciutto e scamorza Successivo Carciofi fritti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.