Crema di melanzane e pomodori secchi

La CREMA DI MELANZANE E POMODORI SECCHI è una squisita salsa da spalmare su crostini per l’aperitivo o un perfetto condimento per una gustosa e cremosissima pasta durante la bella stagione.

Veloce e facile da preparare, potrà risolvere in quattro e quattr’otto un’improvvisa visita di amici affamati.

La crema è la perfetta sintesi dei gusti mediterranei, ricca della dolcezza ed insieme dell’acidità del pomodoro e della morbida e avvolgente sapidità della melanzana. La lavorazione di questi due ingredienti li rende ancora più capaci di esprimere le loro intrinseche caratteristiche. E i condimenti, dall’olio extravergine di prima qualità al parmigiano reggiano dop, non faranno altro che completarne la bontà.

crema di melanzane
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 2 Melanzane
  • 1 Scalogno
  • 6 Pomodori secchi sott’olio
  • 40 g Parmigiano reggiano
  • 5 foglie Basilico
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Preparare questa CREMA DI MELANZANE E POMODORI SECCHI è veramente facile e veloce, come potete verificare qui di seguito.

    Aiutandovi con un pelapatate sbucciate le melanzane. Questa operazione è assolutamente necessaria per questa preparazione, in quanto la buccia rovinerebbe la cremosità della salsa.Tagliatele in fette di 1 cm e da queste ricavate tanti cubetti.

    In una padella ponete un filo abbondante d’olio e fate rosolare lo scalogno tritato finemente.

  2. Unite le melanzane tagliate a cubetti e fatele cuocere a fuoco dolce per 10 minuti. Non appena si saranno ammorbidite, salate, pepate e portatele a cottura.

    Una volta cotte lasciatele raffreddare.

  3. Raccogliete in un mixer da cucina le melanzane, i pomodori secchi ben sgocciolati dall’olio, il parmigiano (o, se desiderate, del Grana Padano, un po’ più dolce, ma sempre dal gusto sapido e delicato) e le foglie di basilico.

    Frullate il tutto fino ad ottenere una salsa dall’aspetto ben cremoso.

  4. Se non utilizzate subito la crema potete tranquillamente conservarla per due giorni all’interno di un barattolo di vetro ben chiuso che avrete cura di riporre in frigorifero.

  5.  

    GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Filetto di maiale al pepe rosa Successivo Crinkle menta e cioccolato

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.