Costine alla birra glassate al miele

Le costine alla birra glassate al miele sono un secondo di carne di origine americana davvero semplice e molto gustoso da preparare. È un connubio di sapori davvero particolare in quanto l’amarognolo del luppolo abbraccia perfettamente il gusto intenso della carne e il tutto viene avvolto da un delicato sentore di miele.

 

Seguimi anche su FACEBOOK

costine alla birra e miele

Costine alla birra glassate al miele

 

Ingredienti

1 kg di costine di maiale

500 ml di birra

1 cipolla

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

25 g di burro

Sale e pepe nero

Rosmarino q.b.

4 bacche di ginepro

Miele d’arancio q.b.

 

Procedimento
La preparazione delle COSTINE ALLA BIRRA GLASSATE AL MIELE non richiede particolari abilità ma solo di un pò di tempo.

Mettete in una pentola l’olio e il burro. Quando sarà ben caldo, unite le costine e rosolatele a fiamma alta su tutti i lati.

Quando i pori della carne saranno chiusi, abbassate la fiamma e aggiungete la cipolla tritata finemente, le spezie e dopo un paio di minuti circa ¾ di birra.

Cuocete a pentola coperta finchè le costine saranno tenere.

Trasferire le costine in una teglia, spennellate la superficie con abbondante miele, se non avete quello d’arancio potete utilizzare anche un millefiori.

Aggiungete la birra rimasta e terminate la cottura in forno già caldo a 180° ripassando di tanto in tanto la superficie della carne con il miele e il fondo di cottura.

Quando la carne risulterà ben caramellata, lasciatela nel forno spento ancora per qualche minuto.

Nel frattempo fate ridurre il fondo di cottura che vi servirà per guarnire il piatto.

Precedente Pesce spada capperi olive e pomodori Successivo Sarma ( Involtini di cavoli )