Curry di Gamberi

Currydigamberi_img

 

 

Ingredienti per 3 persone :

 

500 gr di gamberi sgusciati e puliti

10-15 foglie di curry

3 cucchiaini di pasta d’aglio e zenzero

1 cipolla, tritata finemente

1 pomodoro fresco

1 cucchiaino di pasta di tamarindo

½ cucchiaino di semi di senape nera

2 cucchiaini di polvere di peperoncino

½ cucchiaino di curcuma

Scaglie di cocco, q.b.

Coriandolo in polvere, q.b.

Olio, q.b.

 

 

Procedimento :

 

Fate sciogliere la pasta di tamarindo in 2-3 cucchiai d’acqua.  Sbucciate il pomodoro e tritatelo finemente, eliminando i semi. In una ciotola di piccole dimensioni, mescolate insieme curcuma, coriandolo e polvere di peperoncino. Mettete da parte.  In una capiente padella antiaderente, preriscaldate 4-5 cucchiai d’olio. Aggiungete la metà delle foglie di curry, i semi di senape e la pasta d’aglio e zenzero. Fate soffriggere e unite il composto di spezie e fate cuocere per 5 minuti.

Aggiungete i pomodori, il tamarindo e un pizzico di sale. Fate cuocere per altri 5 minuti. Aggiungete i gamberi, fateli saltare e regolate il sale.  Prima di servire, fate soffriggere in poco olio le restanti foglie di curry e mettetele sopra. Servire caldissimi spolverizzando con il cocco.

Precedente Pollo Tandoori Successivo Gulgula, dolcetti Indiani alle banane