Crea sito

Alici marinate

alici marinate

Le ALICI MARINATE sono un semplice ma delizioso piatto della cucina povera delle nostre coste, tipico soprattutto della Campania e del Cilento. Oggi è molto apprezzato, oltre che per il gusto meraviglioso, anche per le proprietà nutritive delle alici (ricche, tra il resto, di omega3), che questa facilissima ricetta esalta in modo particolare.

Il costo ridotto, la facile reperibilità del pesce, la semplicità degli ingredienti e della preparazione rendono il piatto alla portata di tutti. Bastano poche attenzioni per gustare una pietanza di alta qualità.

Oggi viene servito come antipasto freddo o, in alternativa, anche come secondo piatto, che può essere conservato in frigo per diversi giorni. Anzi, il gusto migliora se si lasciano le alici per almeno un giorno nella marinatura prima del consumo. Attendere è difficile, ma ne vale la pena!

alici marinate
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 kg Acciughe (alici) (freschissime)
  • 400 ml Aceto di vino bianco
  • 1 bicchiere Olio extravergine d’oliva
  • 1 Succo di limone
  • 1 cucchiaino Sale fino
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • Pepe rosa in grani (o peperoncino)

Preparazione

  1. alici marinate

    Pulite le alici eliminando testa, viscere e la lisca interna. Sciacquatele sotto l’acqua corrente e asciugatele.

    I filetti, dopo essere stati lavati con cura, possono essere messi in congelatore per almeno 36 ore, per evitare spiacevoli infezioni allo stomaco. Purtroppo la cottura avviene solo per marinatura, quindi con il congelamento abbiamo più sicurezza di aver eliminato completamente i parassiti. In questo caso prima di procedere con la preparazione fate decongelare completamente le alici, sempre asciugandole bene.

  2. Preparate, aiutandovi con un mixer ad immersione, un’emulsione di aceto, olio, succo di limone e sale. Non appena la salsa sarà ben omogenea procedete con l’assemblaggio delle alici marinate.  formate degli strati affiancandole in una teglia capiente.

  3. In una teglia di vetro o ceramica ponete uno strato di alici, stando attenti a non sovrapporle, conditele con l’emulsione, unite il prezzemolo tritato, qualche sottile fettina di aglio e qualche chicco di pepe rosa o un poco di peperoncino.

  4. Formate il secondo strato di alici che condirete allo stesso modo. Proseguite fino a esaurimento degli ingredienti e terminate con uno strato molto abbondante di olio di oliva, tale da ricoprire completamente tutte le alici marinate.

    Conservate le alici marinate in frigorifero ben sigillate almeno per 24 ore prima di servirle.

    Ricopritele completamente di olio ogni volta che le riponete in frigorifero.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.