VERDURE SOTT’OLIO

Le verdure sott’olio, tipo giardiniera, sono una conserva facilissima da preparare con tutte le verdure che il nostro orto ci mette a disposizione. Da realizzare in poco tempo, sono ottime da tirare fuori per le vostre cene improvvisate o gli aperitivi!
Guarda anche la videoricetta qui!

verdure sottolio sott'olio
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 vasetti medi
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgverdure miste (3 cipolle, 3 carote, 3 zucchine)
  • 2 bicchieriaceto di vino bianco
  • 2 bicchierivino bianco
  • 2 cucchiaisale fino
  • 1 cucchiaiozucchero
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 2vasi Bormioli medi da 50 cl

Preparazione

Taglio delle verdure

  1. Per preparare le verdure sott’olio, pulire e lavare le verdure, quindi asciugatele su un panno pulito.

    Con una mandolina, o se preferite a coltello, tagliare sottilmente tutte le verdure. Io per zucchine e carote ho scelto le rondelle, se eventualmente sono troppo grandi potete dividerle a metà; per le cipolle invece dividetele in due e poi fare delle fettine sottili.

Cottura delle verdure

  1. verdure sott'olio cottura

    Mettere in una pentola dai bordi alti tutte le verdure, quindi aggiungere sale, zucchero, aceto e vino bianco.

    Mescolare e portare sul fuoco coprendo con un coperchio. Sbollentare per circa 15 minuti, finchè in superficie non si formano le prime bollicine.

  2. verdure sott'olio cotte

    A questo punto spegnere il fuoco, aspettare una decina di minuti e mettere le verdure a scolare girandole con delicatezza.

Invasare le verdure sott’olio

  1. sott'olio

    Nel frattempo, preparare i vasetti sterilizzandoli in acqua bollente e farli asciugare.

    Quando le verdure sono fredde, inserirle nei vasetti senza premere troppo. Versare l’olio extravergine d’oliva a coprire, evitando la formazione di bolle d’aria.

    Aspettare qualche minuto prima di chiudere i vasi perchè il livello dell’olio potrebbe scendere; in caso rabboccarne un po’ e chiudere i vasi di verdure sott’olio con dei tappi nuovi.

Note

Conservare le verdure sott’olio in un luogo fresco e asciutto per almeno una settimana prima di gustarle. Se avete dubbi o incertezze sulle modalità di conservazione degli alimenti vi lascio il link al mio articolo Tutto sulle conserve: domande e risposte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.