Crea sito

STRUDEL SALATO RADICCHIO, SALSICCIA E PROVOLA

Avevo questo radicchio nel frigo ed ero stanca del solito risotto, allora ho pensato che con salsiccia e provola non potevo non fare uno strudel salato. Il radicchio è un ortaggio un po’ amaro, è vero, ma per chi ama il suo sapore questa ricetta è perfetta! Facile e veloce!

strudel salato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Radicchio (tondo)
  • 1Cipolle rosse di Tropea
  • 1Salsiccia
  • 4 fetteScamorza (provola) (affumicata)
  • 1 rotoloPasta Sfoglia
  • 1 cucchiaioZucchero
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Semi misti (facoltativo)

Preparazione

  1. Preparare questo strudel è molto semplice. Prima di tutto, pulite il radicchio, lavatelo e tagliatelo a striscioline. Affettate a rotelle anche la cipolla rossa. Mettete quindi tutto assieme in una padella con un giro d’olio extravergine d’oliva, sale pepe ed un cucchiaio di zucchero che aiuterà a togliere l’amaro del radicchio.

    Coprite e lasciate cuocere una decina di minuti sfruttando l’umidità che si crea con il coperchio (altrimenti aggiungete pochissima acqua). Quando il radicchio sarà cotto, toglietelo dalla pentola e mettetelo in un colino in modo che perda tutto il liquido in eccesso.

  2. Nella stessa padella, senza lavarla, fate rosolare con un filo d’olio la salsiccia sgranata e poi unitela al radicchio. Srotolate la sfoglia ed in una metà mettete una parte del ripieno.

  3. Aggiungete quindi le fette di provola affumicata, e infine completate con il restante ripieno.

  4. strudel salato

    Tagliate a metà la sfoglia, quindi chiudete lo strudel: inumidite con dell’acqua il contorno della vostra sfoglia di base, coprite poi con l’altra parte di sfoglia e infine premete bene sui bordi per evitare che lo strudel si apra in cottura.

    Praticate con un coltello dei tagli sulla superficie, spennellatela con dell’olio (vanno bene anche il latte o l’acqua) in modo che i semini si attacchino. Infornate a 180° per 25-30 minuti in forno statico. Controllate di tanto in tanto la cottura.

Note

Lo strudel salato al radicchio è ottimo se servito subito, con il formaggio ancora filante, ma è buonissimo anche a temperatura ambiente.

Se l’idea dello strudel vi piace, provate le versioni dolci STRUDEL PERE E CIOCCOLATO o STRUDEL DI MELE EXPRESS!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.