Crea sito

STRUDEL DI MELE CLASSICO (ricetta originale)

Dopo la ricetta veloce dello strudel, ho deciso di proporre la ricetta originale dello strudel di mele classico. Il ripieno di mele, uvetta e pinoli aromatizzato alla cannella, è sempre lo stesso ma la pasta è fatta in casa con acqua e farina. Un dolce che mi riporta alle settimane bianche in Trentino Alto Adige.

strudel di mele classico
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta

  • 150 gFarina
  • 50 gAcqua
  • 1Uova
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale

Per il ripieno

  • 5Mele
  • 5 cucchiaiZucchero
  • 50 gPinoli
  • 50 gUvetta
  • 50 gBurro
  • 5 cucchiaiPane grattugiato
  • q.b.Cannella in polvere
  • q.b.Scorza di limone

Preparazione

  1. ripieno di mele

    Per prima cosa, preparare il ripieno. Sbucciare e tagliare le mele a pezzi abbastanza piccoli. Quindi, unirli in una ciotola assieme a zucchero, cannella, scorza di limone, uvetta e pinoli tostati.

  2. interno strudel di mele

    Per la pasta, fare una fontana con la farina in una ciotola. Quindi mettere al centro l’uovo, l’olio e l’acqua. Quindi aggiungere un pizzico di sale ed impastare prima con una forchetta e poi a mano.

    Stendere la pasta su un foglio di carta forno aiutandovi con della farina per non farla attaccare. La pasta deve essere molto sottile, circa 2 mm, e deve avere una forma rettangolare.

    A questo punto, sciogliete il burro e, quando non è troppo caldo, spennellare la pasta. Spolverarla di pan grattato affinché non si inumidisca in cottura. Infine, mettere il ripieno lasciando un paio di cm di bordo.

  3. chiusura strudel di mele

    Adesso, ripiegate i bordi del lato corto, quindi quelli del lato lungo. Questa operazione è molto importante perché servirà a non far uscire il ripieno.

  4. strudel chiusura

    Infine dovete arrotolare lo strudel di mele. Sollevate la carta forno dal lato corto e arrotolare lo strudel ben stretto. Fate capitare la chiusura sul fondo, quindi spennellare lo strudel con il restante burro fuso.

    Infornare a 180°C per circa 40 minuti in forno statico o comunque finché la crosticina non è ben dorata.

Note

Aspettate che raffreddi per tagliarlo!! Lo strudel di mele classico è perfetto se servito tiepido con una salsa alla vaniglia calda oppure una pallina di gelato.

Se vi piace l’idea ma avete poco tempo per realizzarla, provate lo STRUDEL DI MELE EXPRESS!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.