Crea sito

PACCHERI CON PESCE SPADA, MELANZANE E MENTA

paccheri pesce spada, melanzane e menta

Oggi un primo piatto semplice a base di pesce spada, di ispirazione un po’ siciliana un po’ greca. Con soli tre ingredienti è una pasta che si prepara in pochissimo tempo. Il tocco segreto? La menta nella crema di melanzane che renderà la pasta super fresca.

paccheri pesce spada, melanzane e menta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gpaccheri rigati
  • 1 fettapesce spada
  • 1Melanzana violetta
  • 1 spicchioaglio
  • 1/2porro
  • 8 fogliementa
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe nero
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per prima cosa, tagliare la melanzana separando le fette esterne con la buccia dalla parte interna. A quel punto, tagliarle a dadini entrambe.

    Soffriggere in una padella le parti esterne con uno spicchio d’aglio e olio evo; stufare invece la parte interna con il porro ed un mestolo d’acqua per poi fare la crema. Salare e pepare entrambe le preparazioni.

  2. Nel frattempo, tagliare il pesce spada a dadini e rosolatelo insieme alle melanzane.

  3. Mentre la pasta cuoce in abbondante acqua salata, frullare la melanzana aggiungendo olio a crudo e le foglioline di menta, lasciandone un paio da aggiungere a fine cottura sul piatto.

  4. Scolare la pasta al dente e saltarla con il condimento a base di melanzane e pesce spada, aggiungendo un paio di cucchiai della crema.

    Mettete la restante nei piatti prima di aggiungere la pasta. Ultimare con la menta fresca ed una macinata di pepe.

Note

Per gli amanti del pesce spada, non perdetevi la ricetta del PESCE SPADA ALLA SICILIANA.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.