Crea sito

CROSTINI DI PANE FRITTI (per zuppe e vellutate)

crostini di pane

I crostini di pane fritti sono una preparazione base semplicissima, ma che può arricchire moltissimi piatti: zuppe, vellutate ma anche paste e insalate. Occorrono soli pochi minuti e qualche trucchetto per rendere i vostri piatti saporiti e profumati.

crostini di pane
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 fettePane
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ramettoRosmarino
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoPepe

Preparazione

  1. Per prima cosa bisogna tagliare il pane a fette, quindi a cubetti di circa 1cm di lato. Utilizzate un pane abbastanza compatto ed un coltello liscio, con quello seghettato da pane fareste troppe briciole che poi in cottura si bruciano.

    Se volete potete eliminare la crosta, a me ad esempio piacciono le diverse consistenze quindi la lascio.

  2. crostini di pane

    In una padellina antiaderente fate scaldare un filo di olio extravergine d’oliva, assieme ad un rametto di rosmarino e uno spicchio di aglio in camicia. Quando l’olio è ben caldo, mettete i crostini in padella avendo cura di non farci cadere troppe briciole che altrimenti bruceranno.

  3. crostini di pane

    Salate, pepate, quindi friggete i cubetti di pane, rigirandoli molto spesso con un cucchiaio di legno, per alcuni minuti fino a quando avranno assunto un bel colore dorato.

    Se dovesse rimanere troppo olio in padella, asciugateli con della carta da cucina. Io vi consiglio di non esagerare con l’olio perchè i crostini troppo unti risultano poi pesanti.

    Servite infine i vostri crostini ancora caldi e rendete speciali i vostri piatti.

Note

Questa ricettina veloce è utilissima anche per non buttare gli avanzi di pane. Conservateli sempre perchè sono utilissimi per polpette, polpettoni ed ovviamente per questi crostini di pane fritti.

Andate nella sezione Zuppe, Minestre e Vellutate per scoprire qualche ricetta in cui utilizzarli! Altrimenti, per un loro utilizzo meno classico, provate gli SPAGHETTI AGLIO OLIO E PEPERONCINO CON COZZE!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.