Crea sito

SPAGHETTI INTEGRALI VEGETARIANI

Ogni tanto mi piace cambiare, sperimentare nuove ricette e nuovi gusti, quindi oggi ho preparato una fantastica pasta veg: spaghetti integrali della linea Valbio di Pasta Valdigrano (qui il prodotto: http://www.valdigrano.com/it/prodotti/valbio) con solo verdure e frutta secca. Il vero segreto è nella cremina, leggete la ricetta per scoprire come l’ho preparata.

Sponsorizzato da Valdigrano

spaghetti integrali
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gSpaghetti Integrali
  • 1Carote
  • 1Zucchine
  • 50 gMandorle pelate
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Per la cremina

  • 1 cucchiaioAcqua
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Curcuma in polvere
  • q.b.Scorza di limone
  • q.b.Peperoncino
  • pizzichiSale

Preparazione

  1. verdure a julienne

    Per prima cosa, tagliare le verdure: pulire la carota e tagliarla a striscioline sottili lunghe circa 3 cm; per la zucchina invece ritagliare solo le parti esterne in modo da ricavare un parallelepipedo centrale che userete poi per la cremina.

  2. verdure saltate

    Scaldare quindi in una padella un filo d’olio inseme ad uno spicchio d’aglio. Saltare poi le verdure lasciandole un po’ croccanti; infine, a cottura ultimata, ricordatevi di eliminare l’aglio.

  3. crema di zucchine

    Passare ora alla preparazione della cremina che avvolgerà i vostri spaghetti integrali dandogli un sapore davvero speciale. In una padella scaldare un filo d’olio, il peperoncino, la curcuma, il sale e la parte interna della zucchina tagliata a pezzetti. Cuocere quindi a fuoco basso qualche minuto.

  4. crema di zucchine per spaghetti integrali

    Una volta che la zucchina sarà cotta, frullatela aggiungendo poca acqua e la scorza di limone appena grattugiata. Vi suggerisco inoltre di passarla con un colino per evitare che rimangano dei pezzetti all’interno.

  5. spaghetti integrali

    Cuocete quindi gli spaghetti integrali in abbondante acqua salata lasciandola abbastanza al dente. Saltateli prima solo con le verdure, poi aggiungete anche la cremina.

  6. mandorle tostate

    Servite gli spaghetti integrali aggiungendo in ultimo le mandorle tagliate grossolanamente a coltello e poi tostate.

Note

Quando utilizzate la pasta integrale, soprattutto gli spaghetti, tenete d’occhio la cottura e cercate di insaporirla con condimenti cremosi! Vedrete che la preferirete alla pasta classica!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.