Crea sito

BOCCONOTTI MONTORIESI (ricetta originale)

bocconotti montoriesi

I bocconotti montoriesi sono un dolcetto tipico abruzzese, ripieno di confettura d’uva, mandorle e cioccolato. Gli stampini per prepararli sono ricavati dalle latte di olio o caffè e modellate a mano dagli artigiani!
Perché nella foto vedete della marmellata che esce? Quella è la famosa “lacrima” del bocconotto che attesta la riuscita del dolce.

bocconotti montoriesi
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni40 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il ripieno

  • 1 vasettoConfettura d’uva
  • 50 gMandorle pelate
  • 40 gCioccolato fondente
  • q.b.Cannella in polvere
  • q.b.Scorza di limone
  • q.b.Zucchero

Per l’impasto

  • 400 gFarina
  • 150 gOlio extravergine d’oliva
  • 150 gZucchero
  • 1Uovo intero
  • 7Tuorli
  • q.b.Vanillina
  • q.b.Scorza di limone

Preparazione

  1. impasto bocconotti

    Per prima cosa, preparare l’impasto perché dovrà riposare.

    Impastare le uova con lo zucchero, quindi aggiungere della scorza di limone e l’olio. Infine aggiungere la farina e la vanillina setacciate.

    Mescolare con una forchetta o una spatola in silicone perché l’impasto tende a restare molto morbido e appiccicoso.

    Una volta pronto, coprirlo con della pellicola e metterlo in frigo per 3 ore almeno.

  2. ripieno bocconotti

    Per il ripieno del bocconotto, tostate le mandorle pelate, quindi tritatele finemente con il mixer o a coltello. Poi grattugiate il cioccolato fondente o tagliatelo a pezzetti con il coltello.

    Aggiungete la scorza di limone, la cannella e se preferite un ripieno più dolce anche dello zucchero.

  3. step bocconotti

    Per la buona riuscita dei bocconotti montoriesi, sono indispensabili le formine in metallo.

    Ungere le formine, quindi formare una pallina di impasto con le mani, schicciarla leggermente e poi farla aderire allo stampino eliminando l’eccesso.

    Mettere un cucchiaino di ripieno e poi con un’altra pallina di impasto schiacciata, coprire il bocconotto, premendo ai lati per tagliare l’eccesso di pasta.

  4. Posizionare i bocconotti montoriesi su una teglia foderata di carta forno perché la confettura potrebbe uscire.

    Appena prima di infornare, cospargere la superficie di zucchero semolato. Cuocere a 180°C in forno statico per 15 minuti.

    Sformare ancora tiepidi.

Note

Vi è avanzato un po’ di ripieno? Non preoccupatevi, utilizzatelo per una buonissima CROSTATA AL BOCCONOTTO.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.