Crea sito

PESTO ALLA TRAPANESE

PESTO ALLA TRAPANESE

di AMORE e FANTASIA in CUCINA

Il pesto alla trapanese in dialetto “agghiata trapanisa” è un piatto tipico della cucina siciliana. È una salsa cruda. Gli ingredienti principali sono il basilico, i pomodori e le mandorle. La pasta utilizzata tradizionalmente sono i busiati.

Pesto alla trapanese

INGREDIENTI:

250 g di pomodori o pomodorini maturi

50 g di basilico

 50 g di mandorle sgusciate o pinoli

1 spicchio di aglio

60 ml circa di olio extravergine di oliva

2 cucchiai di parmigiano o pecorino grattugiato

un pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Per preparare il pesto alla trapanese lavare per bene i pomodori sotto l’acqua corrente.

Quando l’acqua inizia a bollire scottate i pomodori per 2 -3 minuti. Scolare i pomodori con un mestolo forato e lasciarli raffreddare. Una volta raffreddati tagliare i pomodori in quattro e metterli in un mixer (o mortaio).

Lavare e asciugare velocemente il basilico facendo attenzione a non rompere e stropicciare le foglie. Pelare l’aglio, tagliarlo in due parti e privarlo del germe interno.

Aggiungere nel mixer il basilico, le mandorle o i pinoli, l’aglio, l’olio e frullare il tutto per un paio di minuti.

Una volta ottenuto un composto omogeneo, unire il parmigiano grattugiato e trasferire il battuto in una ciotola. Aggiustare di sale e pepe, aggiungere un filo d’olio extravergine d’oliva e amalgamate bene il tutto.

Il pesto alla trapanese è pronto per condire la pasta che preferite.

Il pesto alla trapanese è ottimo usato sia per la pasta servita calda che fredda.