Crea sito

Pandoro ripieno con crema al mascarpone e panna

Un goloso dolce natatalizio, farcito con crema al mascarpone, panna e gocce di cioccolato. Questo dolce è facilissimo da realizzare ed è ottimo in molte occasioni. Potrai realizzare il pandoro ripieno anche in anticipo, si conserva in frigorifero per circa 2 giorni e ti assicuro che il giorno dopo rispetto alla preparazione, è ancora più buono! Potrai realizzare la crema sia con il procedimento tradizionale, sia con il procedimento bimby. Vediamo insieme come prepare un gustoso pandoro ripieno con crema al mascarpone e panna.

pandoro ripieno con crema al mascarpone e panna 2
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Pandoro

Per la crema di mascarpone e panna

  • 2Uova
  • 40 gZucchero
  • 250 gMascarpone
  • 200 mlPanna (da montare (già zuccherata))

Per decorare

  • q.b.Gocce di cioccolato fondente
  • q.b.Cacao amaro in polvere

Strumenti

Strumenti procedimento tradizionale

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello a lama lunga e seghettata
  • 3 Ciotole
  • Frusta elettrica
  • Spatola
  • Cucchiaio
  • Bilancia
  • Sac a poche facoltativa
  • Setaccio

Strumenti procedimento bimby

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello a lama lunga e seghettata
  • 1 Ciotola
  • Spatola
  • 1 Cucchiaio
  • Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Sac a poche facoltativa
  • Setaccio

Preparazione

Procedimento tradizionale e bimby

  1. Per prima cosa, prepararare la crema di mascarpone e panna, per la mia ricetta, cliccare qui. Riporre la crema in frigorifero.

  2. collage fasi

    Con l’aiuto di un coltello seghettato, tagliare orizzontalmente il pandoro, in modo da ottenere 5 strati. – vedi foto.

  3. Posizionare la parte di pandoro più grande sul vassoio da portata e farcire la superficie con la crema al mascarpone e panna, quindi decorare con le gocce di cioccolato. (Ti consiglio di non esagerare troppo con la crema, altrimenti il pandoro si bagnerà troppo e tenderà a cedere nella parte centrale). – vedi foto.

  4. Assemblare gli altri strati di pandoro, posizionando le fette in modo da far vedere le punte di quella inferiore. Farcire come il primo strato.

  5. Dopo aver posizionato il “cappello” del pandoro, potrai decorarlo a piacimento. Io l’ho decorato con semplici ciuffetti di crema al mascarpone con panna ed una spolverata di cacao amaro in polvere.

  6. pandoro ripieno con crema al mascarpone e panna

Note e consigli

– Per decorare il pandoro ho utilizzato una sac-a-poche con bocchetta a stella, ma se tu non ce l’hai, potai decorarlo con un cucchiaio ed una spatola.

– Potrai decorare il pandoro a tuo piacimento. Se preferisci, potrai far colare la crema al mascarpone dall’alto, in modo da ricoprire il pandoro.

– Potrai preparare il pandoro ripieno in anticipo e conservarlo in frigorifero per circa 2 giorni.

– Potrai non utilizzare le gocce di cioccolato fondente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.