Crea sito

Ratatouille

La ratatouille è un piatto francese a base di verdure. Adoro cucinarlo in estate, quando tutta la verdura che occorre per realizzarlo è fresca e di stagione. E’ perfetta per accompagnare secondi piatti di vario genere, ed è deliziosa sia calda che fredda. Potrai realizzarla con la verdura che più ti piace! Quando cucino la ratatouille ne preparo sempre un pò di più, perchè è perfetta anche per condire primi piatti e si conserva bene in frigorifero, in un apposito contenitore, per circa 2 giorni.

ratatouille 2
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3zucchine
  • 1melanzana
  • 1carota
  • 1Costa di sedano
  • 1cipolla (bianca o rossa)
  • 10pomodorini
  • 1 spicchioaglio
  • 100 gpolpa di pomodoro
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Pelapatate (facoltativo)
  • 1 Padella
  • 1 Mestolo
  • 1 Bicchiere

Preparazione

  1. ratatouille
  2. Lavare e pulire la carota, eliminando le due estremità e la parte esterna. Potrai aiutarti con un pelapatate, oppure con un coltello. Tagliare la carota a rondelle spesse circa 3-4 mm e ciascuna rondella in 4 parti uguali. Lavare e pulire il sedano e tagliarlo a rondelle di crica 3-4 mm.

  3. In una padella antiaderente, far insaporire lo spicchio di aglio con l’olio extravergine d’oliva, quindi aggiungere le carote ed il sedano, allungare con mezzo bicchiere di acqua e cuocere per circa 5 minuti,

  4. Nel frattempo, lavare e pulire la melanzana e le zucchine. Eliminare le estremità e tagliarle a rondelle spesse circa mezzo cm. Tagliare le rondelle di zucchina in 4 parti uguali e quelle di melanzana a cubettini.

  5. Aggiungere le zucchine e la melanzana in padella e cuocere a fiamma moderata per circa 5 minuti. Se necessario, aggiungere acqua.

  6. Eliminare la parte esterna della cipolla e tagliarla a fettine piuttosto sottili. Lavare e tagliare in 4 parti uguali i pomodorini. Aggiungere in padella insieme al resto degli ingredienti e procedere con la cottura per circa 5 minuti.

  7. Aggiungere in padella la polpa di pomodoro, se necessario, allungare con un goccio di acqua ed aggiustare con un pizzico di sale ed una spolverata di pepe. Terminare la cottura per ulteriori 10-15 minuti.

Note e consigli

– Potrai preparare la ratatouille in anticipo e gustarla in un secondo momento.

– Potrai gustare il piatto caldo, oppure freddo.

– Potrai conservarla in un apposito contenitore per circa 2 giorni in frigorifero.

– A piacimento, potrai aggiungere anche i peperoni insieme alla melanzana ed alle zucchine,

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.