Crea sito

Frittata con porro e zucchine

Un piatto semplicissimo da realizzare e pronto in pochi minuti. Si prepara con pochi ingredienti ed è perfetta in molte occasioni. La frittata con porro e zucchine può essere preparata anche in anticipo e gustata fredda in un secondo momento. Può essere servita come secondo piatto, oppure tagliata a piccoli pezzettini è perfetta anche per un antipasto, un aperitivo ed un buffet.

 

Potrebbe interessarti anche: Frittata di cipollottiFrittata con patate, scaogno e gorgonzolaFrittata di melanzane e cipolla

 

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi su facebook, twitter  ed instagram.
frittata con porro e zucchine 2
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10-15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone – padella da 20-22 cm
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 1 Porro
  • 1 Zucchina
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Lavare e pulire il porro, eliminare le foglie esterne. Tagliare il porro a rondelle sottili. Pulire e tagliare le due estremità della zucchina. Con l’aiuto di una mandolina, tagliare la zucchina a rondelle sottili.

  2. Versare un filo d’olio extravergine in una padella antiaderente, dove andrete a far insaporire il porro precedentemente tagliato e la zucchina tagliata a rondelle. Aggiusare con un pizzico di sale e far cuocere per circa 5 minuti, amalgamare di tanto in tanto.

  3. In una ciotola, rompere e sbattere le uova. Aggiustare con un pizzico di sale ed una spolverata di pepe.

  4. Versare le uova sbattute in padella, coprire con il coperchio e cuocere la frittata a fiamma medio-bassa. Girare la frittata a metà cottura. Terminare la cottura della frittata, saranno necessari pochi minuti.

Note

  • Potrete gustare la frittata con porro e zucchine calda, oppure fredda.
  • Potrete utilizzare la frittata con porro e zucchine anche per farcire panini e focacce.
  • A piacimento potrete aggiungere formaggio grattugiato, oppure mozzarella tagliata a cubettini.
  • Se desiderate una frittata più spessa, utilizzare una padella più piccola, oppure, aumentare le dosi delle uova.
  • Per girare la frittata, potrete aiutarvi con il coperchio della padella, oppure con un piatto più grande rispetto alla padella utilizzata.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Frittata con porro e zucchine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.