Chicche con cozze, ceci e pomodorini

Un gustoso e ricco primo piatto dal sapore di mare, facile da realizzare e perfetto in molte occasioni. Le chicche con cozze, ceci e pomodorini si preparano in pochi minuti. Un piatto profumato che conquisterà tutti al primo assaggio. Vediamo insieme come realizzarle!

chicche con cozze, ceci e pomodorini 2
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Cozze
  • 500 g Chicche (oppure gnocchetti di patate)
  • 200 g Ceci precotti
  • 10 Pomodorini
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe (oppure peperoncino)

Preparazione

  1. chicche con cozze, ceci e pomodorini

    Pulire accuratamente le cozze. Eliminare tutte le incrostazioni presenti sul guscio e staccare la barbetta che fuoriesce dalla cozza. Con l’aiuto di una paglietta d’acciaio, eliminare tutte le impurità presenti sul guscio della cozza e sciacquare sotto acqua corrente. Se utilizzare cozze già pulite, potrete saltare questo passaggio.

  2. Adagiare le cozze pulite in un tegame, coprire con un coperchio e far cuocere a fiamma vivace fino a che le cozze non si saranno aperte, saranno necessari circa 5 minuti. Controllare se tutte le cozze si sono aperte, eliminare le eventuali cozze chiuse e tenere da parte. Sgusciare le cozze, a piacimento, potrete tenere da parte qualche cozza con il guscio per decorare il piatto.

  3. Nel frattempo, in una pentola capiente, portare ad ebollizione abbondante acqua e salarla. Procedere con la cottura delle chicche.

  4. Lavare i pomodori sotto acqua corrente. Tagliare i pomodorini in quarti e tenere da parte.

  5. In una padella antiaderente, far scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva, aggiungere in padella i ceci e far insaporire, incorporare le cozze ed amalgamare bene. Infine, incorporare in padella i pomodorini e far insaporire a fuoco dolce. Se necessario, allungare con un mestolo di acqua. Aggiustare con un pizzico di sale e del pepe, oppure, in alternativa del peperoncino.

  6. Non appena le chicche sono cotte, scolarle e saltarle in padella con il condimento. Servire il piatto caldo.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbe interessarti anche:
Spaghetti con pomodoro e cozze https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/spaghetti-con-pomodoro-e-cozze/
Chicche al profumo di mare https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/chicche-al-profumo-di-mare/
Cous cous con cozze e vongole https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/cous-cous-con-cozze-vongole/

 

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi su facebook,twitter , google+ ed instagram.
Per non perderti le video ricette, iscriviti al mio canale Youtube.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.