Chicche al Profumo di Mare

Le Chicche al Profumo di Mare sono un semplice primo piatto a base di pesce, facile  veloce da realizzare. Potrete realizzarlo sia con pesce fresco che con pesce surgelato, e potrete utilizzare il pesce che più vi piace. Per realizzarlo ho utilizzato cozze, vongole, scampi, gamberetti, cicale, seppie e calamari.

chicche al profumo di mare 1Dose per 2 persone

Ingredienti:

· 500 g misto mare (cozze, vongole, scampi, gamberetti, cicale, calamari e seppie) – fresco o surgelato
· 1 spicchio di aglio
· 1/2 cipolla bianca
· 10 pomodorini
· 500 g di chicche
· 125 ml vino bianco
· prezzemolo q.b.
· olio q.b.
· sale e peperoncino q.b.

Preparazione:

Se utilizzate pesce fresco, pulire il pesce e tenere da parte, altrimenti saltare questo passaggio.

Portare ad ebollizione l’acqua, salare e cuocere le chicche.

In una padella, far un battuto con cipolla, aglio e prezzemolo e far soffriggere con un filo d’olio, quindi aggiungere il misto mare e sfumare con il vino bianco.

Non appena il vino sarà evaporato, aggiustare con sale e a piacimento con peperoncino. Far cuocere per ulteriori 3-5 minuti.

Nel frattempo, lavare e tagliare a metà i pomodorini. Scolare le chicche e saltarle in padella con il sugo di pesce, quindi aggiungere i pomodorini.

Spolverare con del prezzemolo tritato e servire.

chicche al profumo di mare 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.