Crea sito

TORTA MARGHERITA

Torta margherita un classico della pasticceria italiana, la classica torta che si prepara per la merenda o per la colazione di tutta la famiglia ma anche la torta perfetta da farcire o da decorare anche con la pasta di zucchero se siete capaci (io onestamente sono una capra e non mi ci metto nemmeno ma ammiro tantissimo chi ha la pazienza e la creatività per farlo). E’ una torta preparata con ingredienti semplici e che quasi tutti abbiamo in frigo, il procedimento è facile ma con qualche passaggio in più alle classiche torte che faccio sempre, quelle dove serve solo un cucchiaio per capirci ma vedrete che comunque sarà semplicissima e vi servirà solo uno sbattitore elettrico che sono sicura avrete tutti in casa. Ma a questo punto sto davvero chiacchierando troppo e non vi sto dando gli ingredienti per preparare la torta margherita quindi, bando alle ciancie, iniziamo subito e se volete poi farcitela con CREMA PASTICCERA vi assicuro che è davvero la morte sua! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TORTA MARGHERITA
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    una teglia da 22 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 120 g Farina 00
  • 120 g Fecola di patate
  • 120 g Zucchero
  • 50 g Burro
  • 3 Uova
  • 3 Tuorli
  • 1 Scorza di limone

Preparazione

  1. Fate sciogliere il burro e lasciatelo raffreddare completamente.

    Mettete le tre uova intere in una ciotola e unite lo zucchero.

    Montate le uova con lo zucchero fino a quando otterrete un composto spumoso e biancastro. Ci vorranno circa 10 minuti.

  2. Unite anche i tuorli e continuate a montare con le fruste elettriche per altri 10 minuti.

    Aggiungete la scorza grattugiata del limone facendo attenzione a non grattare la parte bianca che risulterebbe amara.

    Setacciate la farina 00 e la fecola di patate e unitele al composto di uova e zucchero delicatamente.

    Unite il burro fuso e raffreddato al resto degli ingredienti con movimenti delicati senza smontare eccessivamente il composto che avete creato per la torta margherita.

    Quando tutto l’impasto per la torta margherita sarà amalgamato perfettamente e ancora arioso versatelo in una teglia imburrata e infarinata oppure con carta forno o con lo STACCANTE PER TORTIERE e livellate la superficie.

    Cuocete la torta margherita in forno preriscaldato ventilato a 160° per 35 minuti circa fino a che la torta sarà perfettamente cotta anche all’interno.

    Spegnete il forno, aprite leggermente lo sportello e lasciatela raffreddare all’interno del forno spento

    Sfornate la torta margherita e spolverizzatela totalmente con zucchero a velo oppure farcitela come preferite con CREMA PASTICCERA o anche con CREMA ALL’ARANCIA.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Seguite le dosi e il procedimento altrimenti non verrà ariosa come deve essere la torta margherita.

    Se volete potete aggiungere mezza bustina di lievito ma se seguirete i miei consigli non sarà necessario.

    Gli ingredienti per preparare la torta margherita devono essere tutti a temperatura ambiente.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi la TORTA PARADISO o anche la TORTA ALLO YOGURT oppure l’IMPASTO FURBO o anche la TORTA ALLA RICOTTA.

Conservazione

La torta margherita si conserva morbida avvolta nella pellicola trasparente per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.