Crea sito

SFORMATO DI RISO

Sformato di riso al forno una ricetta facile e veloce che si prepara in poco tempo e con poca fatica, potete preparare il risotto apposta oppure utilizzare il risotto avanzato del giorno prima. Potete farlo con le verdure e i formaggi che volete e potete mangiarlo caldo o freddo. Come ormai avete capito in casa nostra si consuma davvero tantissimo riso, spesso però non riesco ad azzeccare i tempi di ritorno a casa di Simo e finisce per scuocere il riso ma non mi perdo mai d’animo e figuriamoci se lo butto via. Basta arrangiarsi, come sempre del resto, e dar nuova vita al risotto un pochino scotto preparando un piatto ancora più buono. Il risotto che ho utilizzato per lo sformato di riso era alle zucchine ma se volete potete prepararlo nel modo che preferite, con funghi, salsiccia, zucca…in ogni caso nella ricetta vi metterò anche un pochino di varianti di risotto con cui potrete prepararlo e sarà davvero sempre buonissimo.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

SFORMATO DI RISO
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, togliete le due estremità e tagliatele a dadini.

    Mettete in una pentola il riso, le zucchine e il brodo preparato con il dado vegetale fatto in casa e accendete il fuoco.

  2. Fate cuocere il riso SENZA MESCOLARLO per circa 10/12 minuti fino a che avrà assorbito tutto il brodo vegetale.

    Spegnete il fuoco e girate il risotto con un cucchiaio di legno.

    Unite l’uovo intero e il parmigiano grattugiato e mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

  3. Foderate una teglia con carta forno e mettete gli ingredienti per lo sformato di riso.

    Livellate bene la superficie dello sformato di riso e cospargete la superficie con pangrattato.

    Cuocete lo sformato di riso in forno preriscaldato a 180/200° per 35 minuti circa fino a che vedrete che la superficie sarà diventata dorata e croccantina.

    Togliete lo sformato di riso dal forno e aspettate qualche minuto prima di servirlo.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete anche utilizzare qualsiasi tipo di risotto avanzato, non è necessario che sia preparato con le zucchine.

    Potete aggiungere parmigiano grattugiato insieme al pangrattato per la gratinatura.

    Se volete una crosticina più gustosa potete accendere il grill per gli ultimi 5 minuti di cottura.

    Potete mettere un pochino di burro nel risotto.

    Potete mettere qualche fiocchetto di burro sopra allo sformato di riso insieme al pangrattato.

    Potete mettere cubetti di formaggio filante all’interno dello sformato di riso.

    Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbero interessarvi anche la TORTA DI RISO SALATA GENOVESE o la TORTA DI RISO DOLCE TOSCANA oppure tutte le mie RICETTE DI RISOTTI.

    I risotti che preferisco per questa preparazione sono il RISOTTO ALLA PIZZAIOLA oppure il RISOTTO ALLA PARMIGIANA o anche il RISOTTO CON GLI ASPARAGI o il RISOTTO CON I FUNGHI.

Conservazione

Lo sformato di riso si conserva in frigo per due o tre giorni circa. Potete congelarlo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.